MotoGP Francia: top-ten per i piloti Aprilia

9° e 10° posto per Alvaro Bautista e Stefan Bradl

MotoGP Francia: top-ten per i piloti ApriliaMotoGP Francia: top-ten per i piloti Aprilia

GP Francia MotoGP GP – la gara di Le Mans è stata una vera e propria prova ad eliminazione con soli 13 piloti giunti al termine. I due alfieri Aprilia non si sono però fatti trarre in inganno ed hanno terminato entrambi nella top-ten: 9° Alvaro Bautista, seguito dal compagno di squadra Stefan Bradl 10°.

“Questa mattina – ha spiegato Alvaro Bautista – abbiamo provato qualcosa di diverso e, nonostante la scivolata, abbiamo trovato un miglioramento. Purtroppo in gara nei primi giri il cruscotto mi dava qualche segnale di errore per cui sono partito con cautela, poi tutto si è sistemato e sono riuscito a fare il mio ritmo. A livello di prestazioni, la gara è stata la migliore sessione del weekend, partendo da dietro sono riuscito a recuperare posizioni e ottenere un nono posto sinceramente inaspettato. Sono molto soddisfatto, devo ringraziare molto i meccanici per aver sistemato la moto dopo la scivolata nel warmup ed Aprilia per il continuo lavoro sulla RS-GP”.

“Sono ovviamente felice per il risultato finale, ma non troppo per com’è andata la gara – ha detto Stefan Bradl. Ho fatto una bella partenza e ho seguito la mia strategia di spingere nei primi giri. Purtroppo poi durante un sorpasso un contatto con Barbera ha piegato la mia leva del freno, che ho dovuto sistemare in corsa due volte non trovando la posizione ideale. Senza questo inconveniente sarei potuto rimanere in un gruppo di piloti che si giocava una posizione migliore, dove la storia della mia gara sarebbe stata diversa, anche se verso la fine ho dovuto rallentare perchè faticavo a mantenere il mio ritmo. Abbiamo faticato più del dovuto durante il weekend, che concludiamo comunque con un buon risultato”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati