Superbike Imola, Gara 1: un guasto ha frenato Leon Camier

L'inglese ha concluso sesto una corsa che forse poteva terminare più in alto

Superbike Imola, Gara 1: un guasto ha frenato Leon CamierSuperbike Imola, Gara 1: un guasto ha frenato Leon Camier

Leon Camier ha tagliato il traguardo di Gara1 del Motul Italian Round, sulla pista di casa per la MV Agusta dell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, con un buon sesto posto ma riteneva di avere il potenziale per poter concludere quarto.
Il pilota inglese è stato infatti franato da un guasto tecnico non avesse sulla sua MV Agusta F4 1000.

“Dobbiamo essere felici perché sinceramente mi sentivo forte in gara e ho potuto superare alcuni avversari”- ha dichiarato Camier – “Stavo girando dietro a Jordi Torres e il nostro passo era esattamente lo stesso. Ho raggiunto Davide Giugliano e sono arrivato così in quinta posizione. Il mio piano era quello di raggiungere Torres, ma poi non so cosa sia successo”
Stavo uscendo dalla chicane e la moto ha perso in accelerazione, sembrava che avesse solo due o tre cilindri. Così mi sono messo da parte perché pensavo che si fosse rotto qualcosa, ma poi la moto ha risposto di nuovo al comando. Ho continuato la gara con cautela nel giro succesivo, ma poi continuava ad andare bene. Penso che sia stata una cosa elettronica, ma poi la moto ha ripreso ad andare normalmente, è stato qualcosa di strano. È stato un po’ frustrante perché penso che avrei potuto tagliare il traguardo quinto o addirittura quarto”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati