MotoGP Jerez: Rossi, vittoria in casa del “nemico”, battuti Lorenzo e Marquez

Il campione della Yamaha centra il successo n° 87 nella Top Class

MotoGP Jerez: Rossi, vittoria in casa del “nemico”, battuti Lorenzo e MarquezMotoGP Jerez: Rossi, vittoria in casa del “nemico”, battuti Lorenzo e Marquez

GP Spagna MotoGP Gara – La vendetta è un piatto che va consumato a freddo e oggi a “servirlo” è stato Valentino Rossi, che dopo la pole position di ieri, ha vinto il Gran Premio di Spagna davanti ai “nemici” Jorge Lorenzo e Marc Marquez.

Valencia 2015, resa famosa per il “biscotto” spagnolo sembra lontana anni luce, questa volta il nove volte campione del mondo è rientrato ai box conscio di essersi “vendicato” di quanto successo nel 2015.

Una gara da incorniciare quella di Rossi, che partito benissimo, non ha più lasciato la testa della gara (tranne in una curva), rifilando distacchi pesanti agli avversari. Per lui si tratta della vittoria #87 in Top Class, la #113 in carriera. Con questo successo il campione della Yamaha recupera punti in campionato, portandosi a quota 58 contro gli 82 di Marquez e i 65 di Lorenzo.

Di seguito il live della gara.

Rossi taglia il traguardo in impennata davanti a Lorenzo e Marquez, gioia incontenibile per il pesarese della Yamaha, autore di una gara magistrale. E’ la prima vittoria della stagione, come detto la #87 nella Top Class.

Inizia l’ultimo giro, non cambiano le posizioni.

Valentino Rossi dopo la pole di ieri sta giocando un altro brutto scherzetto agli spagnoli, sta per arrivare una vittoria in casa del nemico.

Tre giri al termine, tutto invariato.

3.801s il vantaggio di Rossi su Lorenzo!

Aumenta il vantaggio di Rossi, che gira mezzo secondo più veloce di Lorenzo.

Cinque giri al termine, Rossi è davanti a Lorenzo, Marquez, Pedrosa, Aleix Espargarò, Maverick Vinales, Andrea Iannone, Pol Espargarò, Eugene Laverty ed Hector Barberà.

Allunga di nuovo Rossi, il pesarese della Yamaha vede più vicino il successo #87 nella Top Class.

L’unica Ducati ufficiale superstite è ottava con Andrea Iannone, che sta per attaccare Pol Espargarò.

Otto giri al termine, Lorenzo è a 2.006s da Rossi.

Rossi perde ancora qualcosa, ora il suo vantaggio su Lorenzo è di 2.169. Marquez è più staccato.

26° nell’aria, 41° sull’asfalto.

Dodici giri al termine, Rossi perde qualche centesimo ma è sempre saldamente al comando.

Aleix Espargarò si avvicina a Pedrosa, ora quarto.

E’ lotta tra Pol Espargaro ed Eugene Laverty per la settima posizione. Iannone passa Crutchlow ed è decimo.

Quindici giri al termine, Rossi comanda davanti a Lorenzo, Marquez e Pedrosa. La miglior Ducati è la GP14.2 di Eugene Laverty, ottava.

Il “Dottore” è alla caccia del successo #87 nella Top Class, #113 in carriera.

Siamo nel corso del decimo giro, Rossi allunga ancora, il suo vantaggio su Lorenzo è di 2.564s.

Problema per Dovizioso, a cui non ne va bene una, problema tecnico per il forlivese della Ducati, al suo terzo ritiro consecutivo.

Incredibile la gara di Rossi, che giro dopo giro sta allungando sugli spagnoli. A diciannove giri dal termine il suo vantaggio è di quasi due secondi.

Venti giri al termine, Rossi comanda su Lorenzo, Marquez, Pedrosa, Aleix Espargarò, Vinales, Dovizioso, Laverty, Pol Espargarò e Crutchlow.

Dietro intanto Maverick Vinales passa Andrea Dovizioso, portandosi in sesta posizione.

Allunga ancora Rossi, che dopo la pole di ieri vuol fare un altro scherzetto agli spagnolo. Ora il suo vantaggio è di 1.213s

Rossi continua a martellare, il suo vantaggio su Lorenzo (che sembra fare da tappo a Marquez) è di quasi nove decimi.

Gara in salita per le Ducati, Dovizioso è sesto, Iannone quattordicesimo.

Rossi allunga ancora, il pesarese ha quasi sette decimi di vantaggio, la fuga che doveva essere di Lorenzo è ora di Rossi.

Rossi tenta di allungare, mentre Marquez si fa minaccioso su Lorenzo. E’ di oltre mezzo secondo il vantaggio di Rossi, che fa il giro veloce in 1’40.090. Lorenzo e Marquez hanno girato oltre tre decimi più piano.

2° giro – Rossi sempre al comando davanti a Lorenzo, Marquez è terzo.

Attacca Lorenzo, che però va largo.

Si chiude il primo giro, Rossi, Lorenzo, Pedrosa, Marquez, Aleix Espargarò, Dovizioso, Vinales, Pol Espargarò, Laverty e Barberà. Iannone è quattordicesimo.

Pedrosa passa Marquez, mentre Dovizioso con la Ducati è quinto.

Tutti schierati, si spengono i semafori, il più veloce al via è Rossi, seguito da Lorenzo e Marquez.

Giro di ricognizione, manca pochissimo al via.

Dieci minuti al via del Gran Premio di Spagna classe MotoGP. Ricordiamo che dalla pole scatterà Valentino Rossi, che ieri ha preceduto i “nemici” Jorge Lorenzo e Marc Marquez.

Rimanete sintonizzati, domenica a Jerez (Spagna) è in programma la quarta gara del motomondiale 2016, che potrete seguire Live da questo sito. Dalle ore 14:00 la diretta gara.

Foto: Alex Farinelli

MotoGp Gara Jerez - GP Spagna - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 20 Fabio Quartararo Yamaha Petronas Yamaha Srt 41:23.796
2 12 Maverick Vinales Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp +4.603
3 4 Andrea Dovizioso Ducati Ducati Team +5.946
4 43 Jack Miller Ducati Pramac Racing +6.668
5 21 Franco Morbidelli Yamaha Petronas Yamaha Srt +6.844
6 44 Pol Espargaro Ktm Red Bull Ktm Factory Racing +6.938
7 63 Francesco Bagnaia Ducati Pramac Racing +13.027
8 88 Miguel Oliveira Ktm Red Bull Ktm Tech 3 +13.441
9 9 Danilo Petrucci Ducati Ducati Team +19.651
10 30 Takaaki Nakagami Honda Lcr Honda Idemitsu +21.553
11 5 Johann Zarco Ducati Hublot Reale Avintia Racing +25.100
12 73 Alex Marquez Honda Repsol Honda Team +27.350
13 33 Brad Binder Ktm Red Bull Ktm Factory Racing +29.640
14 53 Tito Rabat Ducati Hublot Reale Avintia Racing +32.898
15 38 Bradley Smith Aprilia Aprilia Racing Team Gresini +39.682

Jerez - GP Spagna - Risultati Gara

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

23 commenti
  1. Avatar

    Il Pescatore Più Veloce Al Mondo

    24 Aprile 2016 at 14:54

    Vale vince per distacco.

    #Sm3rdati

    Preparate il festino amici del sito.

    • Avatar

      Bestlap

      24 Aprile 2016 at 18:20

      Pescatore vorresti essere così gentile da ospitare il mio commento? Grazie

      “soliti IDI0TI” non vi preoccupate Rossi è stato tirato da qualcuno da solo non sarebbe mai riuscito a fare la pole e vincere la gara, vero ladyoscar…??
      testone, che dire bentornato, sei stato profetico Rossi ha vinto una super gara aspettiamo previsioni anche x le prox gare….
      Le facce dei 2 infami erano impagabili valgono tutto un campionato godimento puro………………

    • Avatar

      nandop6

      24 Aprile 2016 at 20:31

      Scusate se mi aggiungo anche io, ma quelli dell’altra sponda che dicono sempre di godere dove sono finiti??????

      • Avatar

        nandop6

        24 Aprile 2016 at 20:32

        Cetriolini e fegato alla pesarese con aperitivo.

      • Avatar

        Lyon66

        24 Aprile 2016 at 21:21

        Stanno cantando Rosication di Celentano ;-)))

  2. Avatar

    supermariacion

    24 Aprile 2016 at 14:57

    Gara noiosa….ma come godooo bahahahahahahhahha

  3. Avatar

    cujo

    24 Aprile 2016 at 14:59

    Ahahahahahahahahahah

    Fuori i cetrioli e fegatini, ho chiamato il miglior barman

    Ahahahahahahahahahahahahahah

  4. Avatar

    supermariacion

    24 Aprile 2016 at 15:04

    Cmq è brutto vedere che tra rossi e i due bambocci ci sia zero dialogo. Il migliore amico di biaggi e il diversamente eterosessuale stanno allo sport come rocco sta coi g*a*y. Intanto pero….sukate!

  5. Avatar

    Lyon66

    24 Aprile 2016 at 15:05

    Mitico Vale:

    la vittoria in casa dei nemici vale doppio.

    Stasera, per i soliti noti, dopo antipasto di cetriolini e crostini ai fegatini… cena leggera rodendo e mangiando unghie.

  6. Avatar

    supermariacion

    24 Aprile 2016 at 15:05

    Hahahahahha ancora una volta il biscotto….sul podio pero’! Hahahaahhahhahhah

  7. Avatar

    supermariacion

    24 Aprile 2016 at 15:06

    Bello vedere i due bambocci fare i complimenti a rossi. Che sportivoni hahahhahhahahahahhahaha

    • Avatar

      gigetto

      24 Aprile 2016 at 15:28

      Glieli hanno già fatti l’anno scorso, per l’ottimo campionato svolto :D

      • Avatar

        Bestlap

        24 Aprile 2016 at 18:14

        gigetto Passa i cetriolini e i FEGATINI ultima produzione, che sei invitato anche tu alla festa Ah i decimini dalli a lorenzo che ne ha bisogno…..

    • Avatar

      cujo

      24 Aprile 2016 at 15:34

      ahahahahahahahahahahhahahah
      ahahahahahahahahahahhahahah
      ahahahahahahahahahahhahahah
      ahahahahahahahahahahhahahah
      ahahahahahahahahahahhahahah
      ahahahahahahahahahahhahahah
      ahahahahahahahahahahhahahah

      sei troppo spassoso, continua dai

  8. Avatar

    gprg67

    24 Aprile 2016 at 15:17

    Hahahahahahahahahaha hahahahahahahahahahahahahahahahaha hahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaha go vale go hahahahahahahahahaha

  9. Avatar

    supermariacion

    24 Aprile 2016 at 15:32

    Gigetto for president, visto giorgi? Se non vince piange. È proprio uno da ducati buaahhahhahahhahahanhah

  10. Avatar

    Durim

    24 Aprile 2016 at 15:39

    @gigetto dovizioso non era più forte di rossi? Come sempre dopo il qatar tutti a parlare…oggi senza problemi vinceva desmominkia Hahaha intendevo desmo dovi !

    Grande rossi! È sempre il migliore

  11. Avatar

    valefumi

    24 Aprile 2016 at 15:44

    Lorenzo: “se la moto in rettilineo negli ultimi 10 giri non avesse avuto spinning avrei vinto alla grande”

    Marquez: “in rettilineo negli ultimi 10 giri per lo spinning era come andare sull’acqua”

    Vale: In rettilineo gli ultimi 10 giri bisognava dare gas con moderazione per lo spinning altrimenti la gomma ti si cuoceva.

    MORALE: se Lorenzo credeva che il problema l’avesse solo lui non capisce niente di moto.Se sapeva che la difficoltà riguardava tutti ma non voleva ammettere di aver preso paga dal dottore non capisce niente di sport. In ogni caso non ne esce pulito.

  12. Avatar

    ueueue

    24 Aprile 2016 at 15:50

    Hahaha che personaggio Lorenzo..se non avessi avuto spin avrei vinto con distacco..

    Ma vá a ciapá i ràt lo spin lo hanno avuto che gli altri..e sei arrivato dietro..

    Saresti arrivato dietro comunque a Rossi oggi…

    Grande Vale

  13. Avatar

    Ronnie

    24 Aprile 2016 at 17:15

    Sembra che se Rossi fa la pole, poi sia quasi certa o certa la sua vittoria, perché vuol dire che è veramente messo bene in quel circuito in quel momento.

    Credo che tutti abbiano avuto problemi con le gomme, le temperature dell’asfalto credo siano salite molto rispetto alla mattina, e così anche i tempi sul giro, hanno girato molto più piano di quanto avevano preventivato nelle prove sul passo gara.

    Sembra che Rossi con le Michelin come un tempo, è quello che sa fare forse un po’ più di differenza in condizioni realmente difficili, con gomme andate.
    Probabilmente paga di più la sua esperienza anche di elettroniche più primitive, rispetto ad altri piloti che hanno guidato le MotoGP con molta più elettronica.

    Comunque le gomme giocano un ruolo fondamentale, le cose cambiano di GP in GP, a volte danno mescole che pagano di più per Ducati o Honda o Yamaha, a volte pagano di più lo stile di un pilota, un’altra più quello di un altro.

    Sono curioso di vedere come evolverà per Honda, perché per ora non è la moto migliore ma Marquez è quello che ha interpretato meglio i primi GP, per quello che aveva a disposizione e se si mantiene tanto regolare è davvero pericoloso, malgrado le Yamaha sembrerebbero messe un po’ meglio.

    Dovizioso è troppo sfortunato, la Ducati non potrà nulla nemmeno quest’anno, devono sperare che l’accoppiata Lorenzo Ducati funzioni, anche se qualche dubbio pensando alla sua guida mi viene.

  14. Avatar

    supermariacion

    24 Aprile 2016 at 18:35

    Testicoloner se ci leggi, f0ttit1!! Hahaahahahhahahahahahha

  15. Avatar

    nandop6

    24 Aprile 2016 at 20:37

    Ora ci manca qualcuno che ritira fuori la scusa dei gommini.

  16. Avatar

    nandop6

    24 Aprile 2016 at 21:09

    Comunque doveva arrivare sempre 4° anche 5° dietro a Dovizioso.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati