Moto2 Argentina: Zarco vince su Lowes, Morbidelli a terra a due giri dalla fine

Nona vittoria nella classe Moto2 per il campione in carica del Team Ajo Motorsport

Moto2 Argentina: Zarco vince su Lowes, Morbidelli a terra a due giri dalla fineMoto2 Argentina: Zarco vince su Lowes, Morbidelli a terra a due giri dalla fine

GP Argentina Moto2 – I piloti della classe Moto2 sono pronti a disputare il “Gran Premio Motul de la Republica Argentina”, seconda tappa del motomondiale 2016, che si corre sul tracciato di Termas de Rio Hondo. La pole position è andata al britannico Sam Lowes, in sella alla Kalex del Team Gresini. Accanto a se in prima fila avrà il campione in carica Johann Zarco e il tedesco Jonas Folger. Seconda fila il giapponese Takaaki Nakagami, per il nostro Franco Morbidelli e per il vincitore del Qatar Thomas Luthi.

Terza fila per Sandro Cortese, Danny Kent e per Lorenzo Baldassarri, che aveva saltato la gara del Qatar a causa della lussazione ad entrambe le spalle riportata in una caduta avvenuta durante le qualifiche. Quinta fila per la Speed Up di Simone Corsi, settima per la Kalex del Team Italtrans di Mattia Pasini, ottava per la Kalex di Luca Marini (fratello di Valentino Rossi) e decima per Kalex di Alessandro Tonucci. Tutto pronto, 23 i giri da percorrere per 110.538 km. Si spengono i semafori, al via il più veloce è Jonas Folger, scattato davanti a Zarco, Lowes, Morbidelli e Nakagami. Lorenzo Baldassarri è ottavo. Il primo giro si chiude con Folger davanti a Zarco, Lowes, Morbidelli, Rins, Baldassarri, Nakagami e Syahrin. Finisce subito la gara di Alex Marquez, caduto, rider ok.

Al secondo passaggio Folger è sempre al comando, con Lowes sempre pronto ad attaccarlo. Il pilota del Team Gresini lo fa al terzo passaggio, portandosi in testa, con Morbidello che attacca e passa Zarco, che però replica. I primi quattro, Lowes, Folger, Zarco e Morbidelli hanno un grande vantaggio sul malese Syahrin, mentre continua la lotta tra Zarco e Morbidelli, con il nostro pilota che si porta momentaneamente in terza posizione, ma che poi cede ancora una volta la posizione al francese. Zarco ora attacca Folger e la stessa cosa fa Morbidelli, i due sono sul podio virtuale.

Siamo giunti ormai a metà gara e Lowes comanda sempre davanti a Zarco, Morbidelli e Folger, con quest’ultimo che fa il giro veloce, 1’45.726. Zarco è sempre più vicino a Lowes, lo attacca e si prende il comando della gara. Cade intanto alla curva 9 Sandro Cortese, rider ok.

Riassumendo a nove giri dal termine abbiamo Zarco al comando davanti a Lowes, Morbidelli, Folger, Rins, Syahrin, Aegerter, Luthi, Schrotter e Pons. Mattia Pasini è dodicesimo, Lorenzo Baldassarri quattordicesimo, Simone Corsi diciottesimo, Luca Marini ventesimo e Alessandro Tonucci ventisettesimo.

Ultimi cinque giri di gara, Zarco è sempre al comando, mentre Morbidelli approfittando di un errore di Lowes si prende la seconda posizione. Rins quinto è velocissimo, ma difficilmente riuscirà a riprendere i primi quattro. Tre giri al termine, Lowes attacca e passa Morbidelli, ora insidiato anche da Folger. Caduta per Morbidelli! Il pilota della VR46 Riders Academy di Valentino Rossi scivola a due giri dalla fine alla curva 1, un vero peccato dopo una bellissima gara sin qui disputata. Inizia intanto l’ultimo giro, Lowes cerca di avvicinarsi a Zarco, ma il francese va a tagliare il traguardo in prima posizione davanti a Lowes e Folger. Per zarco si tratta della nona vittoria in Moto2, la decima in carriera.

moto2 Gara Losail - GP Doha - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 22 Sam Lowes Kalex Elf Marc Vds Racing Team 39:52.702
2 87 Remy Gardner Kalex Red Bull Ktm Ajo +0.190
3 25 Raul Fernandez Kalex Red Bull Ktm Ajo +3.371
4 72 Marco Bezzecchi Kalex Sky Racing Team Vr46 +6.789
5 79 Ai Ogura Kalex Idemitsu Honda Team Asia +16.640
6 37 Augusto Fernandez Kalex Elf Marc Vds Racing Team +16.887
7 13 Celestino Vietti Kalex Sky Racing Team Vr46 +17.254
8 62 Stefano Manzi Kalex Flexbox Hp40 +17.283
9 97 Xavi Vierge Kalex Petronas Sprinta Racing +17.515
10 21 Fabio Di Giannantonio Kalex Federal Oil Gresini Moto2 +18.167
11 14 Tony Arbolino Kalex Liqui Moly Intact Gp +18.180
12 64 Bo Bendsneyder Kalex Pertamina Mandalika Sag Team +20.696
13 9 Jorge Navarro Boscoscuro Mb Conveyors Speed Up +22.016
14 19 Lorenzo Dalla Porta Kalex Italtrans Racing Team +22.043
15 75 Albert Arenas Boscoscuro Solunion Aspar Team +26.266
16 40 Hector Garzo Kalex Flexbox Hp40 +28.539
17 11 Nicolò Bulega Kalex Federal Oil Gresini Moto2 +29.310
18 5 Yari Montella Boscoscuro Mb Conveyors Speed Up +33.150
19 35 Somkiat Chantra Kalex Idemitsu Honda Team Asia +39.838
20 7 Lorenzo Baldassarri Mv Agusta Mv Agusta Forward Racing +44.961
21 55 Hafizh Syahrin Nts Nts Rw Racing Gp +56.123

Losail - GP Doha - Risultati Gara

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati