MotoGP Argentina: Valentino Rossi “La pista sporca non ci aiuta, dobbiamo migliorare step by step”

7° tempo per il pesarese, primo delle Yamaha ma lontano dalla vetta

MotoGP Argentina: Valentino Rossi “La pista sporca non ci aiuta, dobbiamo migliorare step by step”MotoGP Argentina: Valentino Rossi “La pista sporca non ci aiuta, dobbiamo migliorare step by step”

Valentino Rossi MotoGP 2016 Day1 Gp Argentina Yamaha Movistar – Valentino Rossi chiude con il 7° tempo la prima giornata di libere, a 9 decimi dalla Honda di Marc Marquez. Il pesarese nonostante il gap pesante dalle due Honda ufficiali, è il primo delle Yamaha, e questo basta a capire le difficoltà che la casa dei tre diapason sta incontrando su questo tracciato. Comunque queste difficoltà per la Yamaha erano prevedibili, la M1 soffre sempre sui tracciati con poco grip, vediamo se la situazione migliorerà domani e dopodomani che la pista andrà a gommarsi.

“E’ stata una giornata dura per tutti – ha affermato Valentino Rossi – per via delle condizioni della pista. Il tracciato era davvero sporco, nel pomeriggio è migliorato ma era comunque scivoloso e poi anche le temperature erano molto alte, perciò era difficile mantenere il passo gara. Per adesso ci manca il grip, scivoliamo e anche l’anteriore non va molto bene. Dobbiamo lavorare, perciò da questo momento dobbiamo progredire passo dopo passo e speriamo che il tracciato domani migliorerà e che non venga a piovere, ma si abbassino le temperature”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati