MotoGP Qatar: Aprilia, 3 punti all’esordio con la moto nuova per Bautista

Bradl ritirato

MotoGP Qatar: Aprilia, 3 punti all’esordio con la moto nuova per BautistaMotoGP Qatar: Aprilia, 3 punti all’esordio con la moto nuova per Bautista

GP Qatar MotoGP GP – potremmo quasi dire buona la prima per Aprilia! Infatti, la nuova RS-GP è andata subito a punti al suo esordio in MotoGp grazie ad Alvaro Bautista che ha concluso 13°. Più sfortunato Stefan Bradl che si è dovuto ritirare a causa di una scivolata.
Questi primi 3 punti danno comunque una grossa iniezione di fiducia agli uomini di Noale.

“Per noi era importante finire la gara, ma non è stata una passeggiata – ha spiegato Alvaro Bautista. Sono riuscito a partire bene, ma alla prima curva c’è stato un contatto con un altro pilota. Sono quindi andato largo e mi sono ritrovato ultimo, con molto terreno da recuperare. Da quel momento ho impostato il mio ritmo, nei primi giri avevo un feeling strano con il grip, una cosa che dovremo verificare. Da metà gara ho iniziato a guadagnare sugli altri piloti, fino a ingaggiare una bella battaglia con Miller e Laverty. Purtroppo quello che guadagnavo in curva lo perdevo in rettilineo, in ogni caso il tredicesimo posto per noi è un buon risultato. Grazie al team, ad Aprilia e ai partner di questo progetto, hanno lavorato tutti senza sosta per arrivare a questa prima gara”.

“Alla partenza mi sentivo bene, il feeling migliorava giro dopo giro e anche i tempi di conseguenza – ha detto Stefan Bradl. Difficile spiegare la caduta, dobbiamo analizzare bene i dati per capire quale sia stata la causa. La mia sensazione è stata una perdita di aderenza su entrambe le ruote alla curva 15. In ogni caso l’avvio è stato positivo, sono riuscito a scendere sotto 1’57 proprio in gara, significa che la confidenza sta arrivando giro dopo giro. Ora sarà importante sfruttare al massimo i dati raccolti e iniziare un altro buon weekend in Argentina”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati