MotoGP Qatar: Brutta tegola in casa Pramac, Danilo Petrucci, dolorante alla mano, salta il gp

Il ternano deve rinunciare a correre la prima gara dell'anno, bene invece Redding che chiude 9°

MotoGP Qatar: Brutta tegola in casa Pramac, Danilo Petrucci, dolorante alla mano, salta il gpMotoGP Qatar: Brutta tegola in casa Pramac, Danilo Petrucci, dolorante alla mano, salta il gp

Danilo Petrucci Scott Redding MotoGP 2016 Gp Qatar Pramac Ducati – Brutta tegola in casa Pramac: Danilo Petrucci non prenderà il via alla gara del Qatar. La notizia, arrivata in serata ha sorpreso tutti perchè ieri il pilota della Ducati pareva aver ripreso bene in seguito all’inofortunio alla mano destra subito nello scorso test di Phillip Island. Invece oggi è arrivata la doccia fredda: Petrux ha concluso la FP3 con un forte dolore alla mano operata e il controllo effettuato immediatamente alla Clinica Mobile ha evidenziato lo spostamento di un segmento osseo del terzo metacarpo. Un problema che costringerà Petrux così a saltare la gara di esordio. Un in bocca a lupo di completa guarigione da tutti noi, ti vogliamo forte come prima Danilone.

Chi ci sarà sicuramente al via è Scott Redding e partirà almeno tra i primi 12: oggi infatti l’inglese ha confermato ancora una volta l’ottimo feeling con la sua Ducati chiudendo 9° e domani è quindi direttamente nella Q2 la sessione dove si assegna la pole e le prime file dello schieramento.

“Sono felice per essermi qualificato direttamente alla Q2 – ha affermato Scott Redding – Mi dispiace per la caduta ma succede a volte perché se non provi non riesci mai. Probabilmente sarebbe stato un giro da 55.0 55.1. Ma non importa. Domani voglio fare una grande qualifica. Sono contento per il lavoro che abbiamo fatto in questi giorni. Siamo sulla strada giusta”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    Lyon66

    19 marzo 2016 at 00:52

    Azz…, mi spiace un tot…, riposa e alla prossima gara.

    Sempre grande Petrux ;-)

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati