Superbike: Giro turistico in attesa di scendere in pista

Rea, Hayden e Lowes impegnati in un piacevole evento nella capitale thailandese

Superbike: Giro turistico in attesa di scendere in pistaSuperbike: Giro turistico in attesa di scendere in pista

Questo fine settimana il Campionato Mondiale Superbike sarà di scena in Thailandia, al Chang International Circuit, per il secondo appuntamento della stagione.

Come di consueto nei giorni che precedono l’azione in pista, i piloti WorldSbk vengono coinvolti in eventi media, in cui riescono a concedersi ai loro fan e a distrarsi un attimo prima di salire in sella alle loro moto e darsi battaglia.
Ieri, martedì 8 marzo, il campione in carica Jonathan Rea, il detentore del titolo 2006 MotoGP Nicky Hayden e il campione 2013 di BSB Alex Lowes hanno avuto la grande opportunità di incontrare a Bangkok l’autorità thailandese rappresentativa dello Sport, Dage Jaikla.

I piloti sono poi saliti sui motoscafi per un particolare giro turistico e sono stati in uno dei punti più famosi della città, il tempio buddista Wat Aroon, che sorge sulle rive del fiume Chao Phraya, che ha fatto da suggestivo contesto per le interviste e le foto di rito.

Da qui i tre protagonisti si sono poi diretti verso il Chang International Circuit, che sorge a Buriram a 400 km dalla capitale, fermandosi lungo il tragitto al Silk Village, un posto celebre per la produzione della seta, ricco quindi di cultura ed esperienza locale.

Dopo questa piacevole ed emozionante esperienza, ora tutti i protagonisti si proietteranno verso il secondo round del campionato!

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati