MotoGP Test Qatar: Andrea Iannone “Tranquillo e sereno però la simulazione di gara non è andata come volevo”

6° tempo per il ducatista oggi staccato di 7 decimi da Lorenzo

MotoGP Test Qatar: Andrea Iannone “Tranquillo e sereno però la simulazione di gara non è andata come volevo”MotoGP Test Qatar: Andrea Iannone “Tranquillo e sereno però la simulazione di gara non è andata come volevo”

Andrea Iannone MotoGP 2016 Test Qatar Team Ducati – Andrea Iannone chiude il test di Losail con il 6° tempo a 7 decimi da Jorge Lorenzo. Il centauro del team Ducati si dichiara soddisfatto di questa tre giorni di prove e dice di avere tutte le carte in regola per poter migliorare ancora tra 15 giorni quando si correrà qui la prima gara dell’anno. Il pilota di Vasto non si mostra preoccupato più di tanto per la posizione finale del test anche perchè oggi non si è dedicato al time attack ma ad un lavoro differente.

“Alla fine sono stati tre giorni di test positivi e sono soddisfatto – ha affermato Andrea Iannone – Dobbiamo ancora capire alcune cose in ottica gara, ma credo che abbiamo tutte le carte in regola per poter ancora migliorare. Sicuramente i dati che abbiamo raccolto saranno analizzati nei prossimi giorni con attenzione e sono fiducioso che durante il weekend di gara potremo ancora aumentare la nostra competitività. Oggi non abbiamo provato il time-attack e non abbiamo usato la gomma posteriore morbida per fare il tempo e quindi la posizione in classifica non mi preoccupa perché abbiamo fatto un lavoro differente. Anche se il mio long-run non è andato come mi aspettavo, ci siamo preparati bene per la gara e sono sereno e tranquillo per l’inizio della stagione”

Foto: Alex Farinelli

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati