Superbike: Mike Jones è la scommessa di Troy Bayliss

Il campione australiano della Superbike correrà come wildcard nel team di Bayliss.

Superbike: Mike Jones è la scommessa di Troy BaylissSuperbike: Mike Jones è la scommessa di Troy Bayliss

Troy Bayliss torna in WorldSuperbike questa volta come team manager del team DesmoSport e per il primo round della stagione ha scelto di puntare sul giovane campione della Superbike Australiana Mike Jones, che correrà quindi come wild card sulla pista di casa.

Anche se relativamente sconosciuto fuori dai suoi confini nazionali, Jones è un pilota di talento che proprio nel 2015 ha vinto il titolo nel Campionato Australiano delle derivate di serie alla guida di una Kawasaki: la firma con Bayliss ha significato quindi un grande cambiamento che lo vede in sella a una Ducati 1199 Panigale R, sia in WorldSBK, sia nel campionato australiano.

“È stato incredibile ricevere la chiamata da Troy. Non era uno scherzo telefonico!” – Ha detto Mike Jones – “All’inizio ero un po’ nervoso e preoccupato, non sapevo sa sarei stato in grado di adattarmi alla nuova moto, ma tutto è andato bene e Troy è abbastanza soddisfatto della situazione e di come abbiamo adattato la moto”.

Jones sarà in pista anche per il test pre-campionato ufficiale, lunedì 22 e martedì 23 febbraio – “Non vedo l’ora di partecipare ai test. Troy sarà nel nostro box da lunedì, io conosco e amo il tracciato di Phillip Island, sarà bello ricevere tutti i consigli necessari dal maestro”.

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

2 commenti
  1. Avatar

    freddynofear

    22 Febbraio 2016 at 14:27

    “il maestro” … che bello sarebbe vederlo ancora per qualche giro in pista, magari a fare qualche giro con l’allievo, comunque avere “il maestro” che consiglia i setting della Panigale ai box è qualcosa di impagabile, sono convinto che ne vederemo delle belle in prova, ma sopratutto in gara.

  2. Avatar

    fatman

    25 Febbraio 2016 at 19:18

    …indimenticabile la vittoria nel 2006 nella motogp…lui vince e il geriatra si stende…godo ancora!!!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati