MotoGP: Test Sepang Day 2, Dani Pedrosa “E’ stata una giornata difficile”

Lo spagnolo #26 della Honda non si è trovato a suo agio con la gomma posteriore dura

MotoGP: Test Sepang Day 2, Dani Pedrosa “E’ stata una giornata difficile”MotoGP: Test Sepang Day 2, Dani Pedrosa “E’ stata una giornata difficile”

MotoGP 2016 Repsol Honda Test SepangDani Pedrosa ha utilizzato oggi a Sepang la nuova evoluzione del motore della RC213V 2016, lavorando con gli ingegneri sull’elettronica e sulla messa a punto del telaio. Per il centauro di Sabadell è stata una giornata difficile, perchè dopo la caduta di Loris Baz (nessuna conseguenza fisica per il francese, questo nonostante lo scoppio del pneumatico posteriore in pieno rettifilo a circa 300 Km/h), la Michelin ha “obbligato” i piloti ad utilizzare la mescola più dura.

“E’ stata una giornata difficile, perché dopo la caduta di Loris Baz questa mattina, ci hanno detto di non usare più la gomma morbida. Abbiamo dovuto usare la dura e nonostante le alte temperature, non c’era grip. Abbiamo cercato di usare il tempo per migliorare l’elettronica, ma è stato molto difficile da gestire e apportare miglioramenti alla moto – ha detto Dani Pedrosa – Abbiamo provato anche una diversa distribuzione dei pesi, ma alla fine non siamo stati in grado di trarre molte conclusioni. Vedremo se domani potremo ribaltare la situazione e migliorare. Purtroppo sono caduto a fine sessione, forse a causa di una gomma fredda, infatti non stavo andando veloce.”

Foto: Alex Farinelli

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati