MotoGP: Test Sepang Day 1, Jorge Lorenzo, “Sono contento e sorpreso del rendimento delle Michelin”

Il campione in carica della Yamaha ha dominato il Day 1 di Sepang

MotoGP: Test Sepang Day 1, Jorge Lorenzo, “Sono contento e sorpreso del rendimento delle Michelin”MotoGP: Test Sepang Day 1, Jorge Lorenzo, “Sono contento e sorpreso del rendimento delle Michelin”

Test MotoGP Sepang Day 1 Yamaha Movistar – Grande prestazione oggi a Sepang per Jorge Lorenzo. Il campione in carica della Yamaha ha infatti dominato la prima giornata di test, staccando nettamente la concorrenza, a cominciare dal proprio team-mate Valentino Rossi. Il maiorchino si è detto sorpreso in positivo del rendimento delle Michelin, a lui la parola.

“Sono molto felice e sorpreso per la sensazione che ho avuto oggi con le Michelin. I tempi sul giro sono stati relativamente facili da raggiungere e ogni volta che siamo usciti dalla pit lane abbiamo migliorato qualcosa sulla moto a livello di elettronica e questo ha aiutato le Michelin – ha detto Jorge Lorenzo – Sono molto contento del cambiamento, perché Sepang, per me, è sempre stato difficile. Oggi ho dormito solo due ore a causa del jet lag e ho mal di gola, quindi sono dovuto ricorrere agli antibiotici. La mia condizione fisica non è perfetta, non ho quindi potuto fare lunghi stint.”

Foto: Alex Farinelli

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    fatman

    1 febbraio 2016 at 19:21

    …non dire che hai mal di gola perche’ i tavulliaboys ti insultano…certo che dare un secondo ed oltre al canarino alla prima uscita non e’ male…attento pero’, un bel setup a c@zz@ e domani sara’ un altra storia
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati