MotoGP: Nakamoto, “Rossi ha sempre avuto bisogno di nemici”

Su Marquez Vs Rossi ha aggiunto, "Con le vacanze Marc ha fatto un reset. Spero lo stesso per Valentino"

MotoGP: Nakamoto, “Rossi ha sempre avuto bisogno di nemici”MotoGP: Nakamoto, “Rossi ha sempre avuto bisogno di nemici”

MotoGP 2016 Honda HRCShuhei Nakamoto, gran capo della Honda, in un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport a firma di Maria Guidotti, ha parlato della Dakar e della MotoGP. A proposito di quest’ultima è tornato sulla vicenda Marquez Vs Rossi e sul possibile danno di immagine alla Honda.

“Forse la querelle Marquez Vs Rossi ha danneggiato la Honda. Il fatto è che Valentino ha detto cose e più del 50% degli appassionati ci ha creduto. Se Valentino parla per danneggiare l’immagine di Honda, è una cosa che non possiamo controllare. Nella sua carriera ha sempre avuto bisogno di nemici: Gibernau, Biaggi, Stoner. E’ fatto così, ma anche questo mi piace di lui. Dimostra che è normale, non è Dio.”

E’ tornato poi a parlare della gara di Sepang. “Non penso che si sia trattato di un qualcosa di personale. Marc corre sempre per vincere e quando c’è la possibilità di passare, ci prova. A Sepang hanno sbagliato entrambi, si sono rallentati a vicenda e Dani (Pedrosa) e Jorge (Lorenzo) se ne sono andati.”

Ha poi parlato del 2016 e dei possibili strascichi dell’avvelenato finale di campionato. “Mi auguro una lotta pulita in pista. Con le vacanze Marc ha fatto un reset. Spero lo stesso per Valentino.” Per quanto riguarda un’applicazione più rigorosa delle regole ha aggiunto “Sicuramente va fatta ed occorre una Direzione di Gara neutrale e professionale. Sono state fatte così tante dichiarazioni dopo Sepang. Una cosa mai vista in F.1.”

Ha poi parlato delle nuove regole, soprattutto della centralina unica obbligatoria da quest’anno. “Il pilota è già molto importante, ma le moto continueranno a fare la differenza e se Honda vince, i top riders vorranno correre con noi. Non solo, nonostante la centralina unica, gli ingegneri faranno la differenza nella messa a punto.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

31 commenti
  1. Avatar

    fatman

    8 gennaio 2016 at 13:21

    …veramente il geriatra non e’ che ha bisogno di nemici, non ha proprio amici!!! Solo dei lacche’ che guadagnano su di lui e gli fanno credere di esserlo…e poi grande Nakamoto che non l’hai ripreso in Honda, tutto il mio rispetto
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah…

    • Avatar

      ueueue

      8 gennaio 2016 at 16:31

      hahaha sai cosa gli frega a Nakamoto del tuo rispetto? forse se lo stampi su carta morbida e glielo invii forse gli frega quualcosa…( se la capisci..)

      “A Sepang hanno sbagliato entrambi, si sono rallentati a vicenda e Dani (Pedrosa) e Jorge (Lorenzo) se ne sono andati.”…ma Valentino che interesse aveva a Rallentar eMarquez?…mah… e poi dicono che Marc non ha rallentato apposta…mah…saremo duri noi canarini ma neanche voi scherzate..

      Grande Vale !
      Rosicate gente rosicate..

    • Avatar

      Micbatt

      8 gennaio 2016 at 17:02

      Fortuna che a marzo il mondiale inizia e Fatman smetterà di parlare … come ha fatto l’anno scorso !
      AH AH AH AH AH !!!
      Ancora un paio di mesi d’aria … e poi tornerà nella sua piccola tana umida e buia !

    • Avatar

      sergioss

      8 gennaio 2016 at 23:59

      in un altro post, avevi definito Valentino il primo dei perdenti….
      Scusa, sono nuovo qui, e mi piacerebbe sapere per chi tifi…

      Te lo chiedo perché, il primo dei perdenti (come lo chiami tu), quest’anno ha messo dietro MM, mentre l’anno scorso ha messo dietro JL.
      A 36 anni.

      • Avatar

        nandop6

        10 gennaio 2016 at 12:10

        sergioss
        Non tiene per nessuno, gode a sparlare di un solo pilota, quello che gli ha fatto vivere male la sua vita da 20 anni.

  2. Avatar

    nandop6

    8 gennaio 2016 at 14:25

    Nakamoto imbarazzante!!!!! Ha la faccia come il cxlo. Ha detto una caxxata dietro l’altra, in questo articolo non c’è una cosa sensata.
    -Il fatto è che Valentino ha detto cose e più del 50% degli appassionati ci ha creduto.
    Tutto il mondo del moto mondiale sanno come stanno le cose piloti compresi.Figura di m…..
    – Se Valentino parla per danneggiare l’immagine di Honda, è una cosa che non possiamo controllare.
    Danneggiare Honda? Gli avete fatto perdere un mondiale e doveva stare zitto per non danneggiare Honda? Veramente vi siete danneggiati da soli e continuate a farlo.
    -A Sepang hanno sbagliato entrambi, si sono rallentati a vicenda e Dani (Pedrosa) e Jorge (Lorenzo) se ne sono andati.”
    Ancora più ridicolo!!!!
    -“Mi auguro una lotta pulita in pista. Con le vacanze Marc ha fatto un reset.Spero lo stesso per Valentino.”
    Se vuoi la lotta pulita inizia a prendere a calci il tuo pilota.

  3. Avatar

    supermariacion

    9 gennaio 2016 at 01:18

    nakamoto, nano dagli occhi a mandorla…comincia a bere, fuma erba buona e magari vai con la madre di fartman che con poco fai! da quel che dichiari mi pare ovvio….non scopi una fava!! Fartman, avverti la vacca di tenersi libera, sta per arrivare tutto il team HRC.

    • Avatar

      V.D.S

      9 gennaio 2016 at 09:39

      L’ignorante supremo proprio non riesce a stare muto,come ogni demente che si rispetti si sente in dovere di dire sempre la sua,con la misera e monotematica logica appartenente alla sua povera specie!
      Un miserabile,che non perde occasione per dimostrare a chi legge,che non esiste limite alla maleducazione e alla stupidità del suo unico malato neurone.

      • Avatar

        ligera

        9 gennaio 2016 at 11:05

        Ti prendo la scia, permetti vero?

      • Avatar

        nandop6

        9 gennaio 2016 at 16:21

        V.D.S.
        Ma i commenti di fatman li leggi mai????

  4. Avatar

    fatman

    9 gennaio 2016 at 20:18

    …ah nando, se sei tifoso di un rikki@n@ sono affari tuoi…io tifo contro e godo come un riccio a vedervi alla frutta, finiti, allo atremo delle forze e scontenti della vita…e nel 2016 si ripete…valem@rd@!!!

  5. Avatar

    fffff

    9 gennaio 2016 at 21:30

    Chi ci capisce qualcosa è bravo.
    Una volta, almeno i giapponesi avevano il senso dell’onore, oggi direi che anche questo è tramontato nella terra del sol levante.

    Boh se vuol parlare parli, in fondo forse se è convinto di quanto dice, fa bene ad esprimersi.

    Io so di certo una cosa, il mese scorso ho acquistato una naked sportiva, e non ho preso minimamente in considerazione Honda.

    Oggi ho la certezza di aver fatto bene.

    • Avatar

      ligera

      9 gennaio 2016 at 23:19

      Imbarazzante!!!

      Davvero si decide (se si è fatto bene un acquisto) per una moto piuttosto che per un’altra, in base ad una frase o in base al “presunto” onore degli abitanti del Sol Levante? Di che ca@@o di onore state parlando?

      Per favore, non esagerate.

      • Avatar

        fffff

        9 gennaio 2016 at 23:40

        Mettiamola così: se decido di dare 10.000 euro sonanti a qualcuno, almeno pretendo che mi stia un po’ simpatico e, magari, che sia onesto.

  6. Avatar

    ligera

    9 gennaio 2016 at 23:20

    Non è ora di finirla con questi piagnistei?
    Ormai la stagione è finita, rimuginarci è peggio.

    Pensate che Vale abbia subito un torto nevvero?
    Proviamo a ragionarci senza farci prendere dal tifo, ma guardando i fatti e i numeri? Proviamo?

    1) Piloti Italiani adesso commentatori, hanno ammesso che anche in passato, un pilota Italiano, aiutava (se possibile) un altro pilota Italiano a vincere il titolo.
    E’ chiaro che, anche se Marquez avesse fatto ciò di cui è accusato, non sarebbe così scandaloso. Non possiamo dire che Marc ha esagerato, perchè in passato non ci si è mai trovati in una situazione così estrema.
    Quando è lecito aiutare un pilota e quando non lo è più? Chi lo stabilisce? Quali sono le manovre “consentite” e quali quelle “vietate” in tali circostanze?
    Non credo si possa dare una risposta univoca, perchè non esiste un caso simile contemplato dal regolamento.

    2) Per evitare il discorso precedente chiedo: perchè Valentino si è rivolto ai “media” e non alla commissione gara se riteneva di essere stato ostacolato da Marquez?
    La risposta che mi sono dato, è che, non poteva dimostrare nulla, i tempi in Australia lo confermano. Marc ha girato coi tempi dei rivali, non ha intralciato nessuno. Poteva andare più forte? Si, ma saranno scelte sue? Fosse caduto come più volte è successo durante l’anno, sarebbe sorto un caso. Possiamo considerare che abbia conservato un po di “brio” per il finale, come in effetti è accaduto, oppure no?
    Vale ha puntato subito ai “media”, perchè? Perchè gli piace alzare l’asticella? Perchè voleva mettere più pressione addosso ai rivali, spostando l’attenzione su argomenti diversi dal titolo? Per pararsi il fondo della schiena in caso di sconfitta (come in effetti è avvenuto)? Per “prevenire” il comportamento di Marc (“ora dico a tutti che ha fatto così, in tal modo, il mio rivale si guarderà bene dal farlo.” Invece…..)?
    Inserite altre motivazioni se ne avete, ma cercate di concentrarvi sui fatti e non sul tifo.

    3) Fatto scatenante, Valentino ha trovato in Marc uno che gli ha risposto con la stessa moneta e, a differenza di tutti gli altri, Marquez ha ottenuto ciò che voleva. Sono sicurissimo che se Valentino non avesse alzato il livello delle provocazioni in Australia, Marc non avrebbe agito così “spudoratamente” in Malesia e forse, staremmo a commentare un altro finale. Non dico che Marc non avrebbe cercato ugualmente di “aiutare” Lorenzo, ma certamente non avrebbe agito così platealmente e, forse, non ci sarebbe stata la reazione di Vale che ne ha provocato la penalità.

    4) La penalità! Vi rendete conto di cosa ha fatto Vale? Non parlo del calcio sia chiaro, parlo del fatto che, volontariamente, ha portato Marc all’esterno, sullo sporco, impedendogli di rientrare. Lo ha accompagnato sino al limite e quella manovra, aveva una propria voce, chiara. Io ho distintamente “sentito” Vale dire a Marc: “ehi, ragazzino, hai intenzione di rompere? Attento che io ti sbatto fuori”.
    Una manovra così, volontaria, non sta da nessuna parte, per nessun motivo, c’è una commissione che decide su ste cose, non ci si può fare “vendetta” da soli e adesso mi verrebbe da aggiungere: ” ma chi si crede di essere?”
    Ritengo che partire dal fondo, sia stata una penalità blanda (se vogliamo) vista l’intenzionalità della manovra (oppure pensate che non sia stata volontaria). Non stanno giocando sul filo dei 250-300 Km all’ora. Se Marc può essere parzialmente giustificato dall’età dello “scavezzacollo”, non si può dire lo stesso per Vale e non si possono permettere certe “spacconate”.

    Credeteci o no, benchè Valentino non sia certo nella mia lista delle preferenze da portare su un’isola deserta, ho cercato di fare un’analisi senza considerare simpatie o antipatie e se qualcuno di voi, tifosi di Vale, ha davvero voglia di controbattere, è pregato di usare i toni di una civile discussione.

    Grazie a tutti per l’attenzione.

    • Avatar

      fffff

      9 gennaio 2016 at 23:50

      Non un’analisi oggettiva, ma un commento lucido e per certi versi condivisibile.

      Tuttavia, quello che vedo non essere chiaro a nessuno, è che i fatti di fine campionato hanno RISCRITTO LE REGOLE DEL GIOCO, e parlo proprio di quelle regole che NON ERANO SCRITTE, ma che tutti conoscevano e seguivano più o meno correttamente.

      Quest’anno vedremo un nuovo genere di gare se nessuno vi porrà rimedio, spero che nessuno si faccia male.

    • Avatar

      nandop6

      10 gennaio 2016 at 12:49

      E questa sarebbe una analisi obbiettiva???????
      1) Anche se è stato fatto in passato è scandaloso ugualmente, non può essere una attenuante, non ci sono regole scritte che vietano la manovra di Marquez, ma è antisportivo, un pilota di valore non lo farà mai!
      2) Rossi ha parlato con Marquez la sera in Australia con esito negativo così lo ha detto pubblicamente per renderlo noto a tutti e per far si che Marquez davanti a questo desistesse nel rifarlo. Inutile andare dalla commissione gara, per regole scritte Marquez non aveva commesso infrazione.
      Poi fammi capire prima dici che ha girato con i tempi degli altri per cui non ha intralciato nessuno poi ammetti che poteva girare più forte e quì si dimostra che ha intralciato.
      3)Non paragonare quello fatto da Marc con quello fatto da Rossi, Rossi queste cose non l’ha mai fatte. Se Rossi non lo avesse reso noto Marquez lo avrebbe fatto ugualmente non prendiamoci in giro. Se Marc fosse stato intelligente dopo la conferenza stampa avrebbe smesso.
      4) La penalità a Rossi ci stava ma ci stava anche una riunione da parte della Dorna in cui chiamati i due piloti si parlava di quello successo in Australia.
      Parli della manovra di Rossi come una cosa gravissima, ma le manovre di Marquez che ha rischiato di buttarlo giù in più di una occasione no? Quella di Rossi è stata una risposta ad una provocazione ed è stato punito, Marquez niente, e oggi i suoi tifosi si lamentano per delle minacce che secondo me non esistono al Mugello 2016, poi parli di vendetta, quella di Marquez cosa è?
      E non metterla sul pericoloso perchè al momento della caduta provocata oltretutto da Marquez che si appoggia a Rossi andavano a 60 Km/h.
      Ora se per te quello fatto da Marquez è una cosa non grave spero che tutti i piloti prendano esempio e che lo facciano tutti gli anni, anzi proporrei 2 premiazioni, una per il campione del mondo punti e l’altra pre il pilota più antisportivo che riesca a farlo senza farsi sanzionare.

      • Avatar

        ligera

        10 gennaio 2016 at 22:29

        Si, è obiettiva, almeno io la vedo così, ma tu sei libero di leggerci ciò che ti pare, ma a patto che tu legga bene e non giungi a conclusioni assurde come quella che la manovra di Marc non considero pericolosa (secondo te). Dove hai letto una cosa del genere?
        Ma andiamo con ordine.

        1) Ho scritto così perchè non è una cosa nuova, non ci si è scandalizzati in passato quando lo facevano i piloti Italiani, non vedo perchè scandalizzarsi ora che lo hanno fatto dei piloti Spagnoli. Lo hanno fatto anche piloti di valore Italiani in passato, ma non è il valore di un pilota che ne determina l’atteggiamento, il valore di un pilota non conta nulla in queste situazioni.
        Ora chiedo: facilitare il sorpasso ad un pilota, come deve essere considerato?” Non lo chiedo perchè ne sono scandalizzato, ma per spiegarti che non c’è un limite a questo genere di comportamento e scandalizzarsi, dare dell’antisportivo a Marquez, parlare di regole non scritte, di piloti di valore….. Sono tutti argomenti di parte e di facciata, se no ci si scandalizzerebbe sempre e non solo quando è il nostro beniamino a subire.

        2) Cosa hai scritto? Secondo te cosa doveva dire Marc a Vale se realmente si sentiva di non averlo ostacolato? Cosa gli avrebbe chiesto in privato? Ti stai rendendo conto di cosa hai scritto?
        Hai scritto: Io pilota voglio che il mio rivale ammetta pubblicamente di avermi ostacolato, non lo vuole fare? Invece di andare in commissione gara perchè darebbero ragione a Lui, cosa faccio? Vado dai giornalisti e lo sputtano.
        Cav@l@ che comportamento da vero e puro “sportivo”.
        Questo hai scritto, te ne sei reso conto vero?
        Io ho scritto che Marc, anche potendo andare più veloce, non lo ha fatto per le sue ragioni, tutte lecite e non ha ostacolato nessuno, perchè il suo ritmo era comunque pari a quello dei rivali. Ora, possiamo almeno pensare che, dopo tante cadute e trovandosi in lotta con questi “marpioni”, Marc abbia deciso di fare le cose con maggior margine, non riuscendo così a scrollarsi di dosso i rivali? Lo possiamo almeno pensare? Lo possiamo considerare lecito?

        3) Vale non ha mai avuto quel comportamento perchè non ne ha mai avuto l’occasione e anche Marc, sino a Sepang non aveva fatto cose simili.
        Vale, anche se non ha fatto questo genere di cose, ne ha fatte altre.
        Ogni pilota ha le sue pecche.
        NO, la mia opinione è che se Vale non avesse fatto tutto quel polverone sui giornali, Marc avrebbe agito diversamente. Probabilmente avrebbe cercato ugualmente di favorire Lorenzo, ma sicuramente non in una maniera così plateale. Potrò anche sbagliare, ma io la penso così e tu puoi pensarla come credi.

        4) La metto sul pericoloso perchè è stata una serie di manovre, fatte anche a discreta velocità. Non ho mai scritto, ne fatto intendere che le manovre di Marc fossero lecite o meno pericolose, ho solo espresso una mia opinione, Marc è uno “scavezzacollo” ancora nella fase “adolescenziale” e il livello di pericolo percepito è più basso, portandolo spesso ad esagerare. Vale no, a Vale non posso concedere questa attenuante, Vale ha l’esperienza e la giusta consapevolezza del livello di pericolo, ragione per cui Lui non doveva cedere alle provocazioni e doveva fare la sua gara come meglio poteva, poi sarebbe stato il suo team, nell’eventualità, che avrebbe segnalato la cosa in commissione. Vale non doveva per nessun motivo farsi “giustizia” in pista, anzi, aveva tutte le basi per agire in altro modo.

      • Avatar

        nandop6

        11 gennaio 2016 at 09:58

        Scusa, hai fatto passare per cosa gravissima (credo eticamente e sportivamente)la manovra di Rossi che rallenta e porta Marc all’estero curva ma non hai detto niente sulla gravità delle manovre di Marquez, io ho voluto sottolineare questo, per cui quì siamo d’accordo.
        Ma andiamo con ordine.

        1)Abbiamo delle opinioni diverse su quello accaduto, tu dici che non dobbiamo scandalizzarci perchè già accaduto, io dico che queste manovre sono scandalose sempre, in passato, oggi e in futuro e il fatto che in passato l’hanno fatto gli italiani non diminuisce la gravità.Per chiarezza quando ho parlato di valore di un pilota intendevo valore morale non prestazionale.
        Tu dici,”Ora chiedo: facilitare il sorpasso ad un pilota, come deve essere considerato?” Non lo chiedo perchè ne sono scandalizzato, ma per spiegarti che non c’è un limite a questo genere di comportamento e scandalizzarsi, dare dell’antisportivo a Marquez, parlare di regole non scritte, di piloti di valore…..”
        Anche quì non siamo d’accordo, facilitare un sorpasso per aiutare un altro pilota (Petrucci per intenderci) non è sportivo ma non lo metto sullo stesso piano dell’ostacolare un pilota per frenarlo e fargli perdere un mondiale, assolutamente, altrimenti in caso di penalizzazione basterebbe una punizione che vale per tutte le scorrettezze.

        2)Ora non travisare tu quello che dico, Rossi parlando con Marquez non voleva che dichiarasse di essere stato scorretto, ma un chiarimento, sicuramente Marc non avrebbe mai ammesso anche in privato di essere in mala fede ma una rassicurazione che quello pensato da Rossi non era vero si, praticamente Marc ha quasi snobbato Rossi lasciandolo più convinto di prima. Ecco perchè l’ha detto pubblicamente, sperava che davanti a questo se in malafede (e Rossi ne era convintissimo) desistesse nel rifarlo.
        Poteva andare in direzione gara? Forse, forse ne avrà parlato con qualcuno non lo so ma con il senno di poi abbiamo visto che sia dopo la conferenza stampa sia dopo che Maio Meregalli ha parlato con la direzione gara non è stato fatto niente.
        Sul fatto che Marc non ha ostacolato nessuno non scherziamo…in Australia si è visto benissimo quale era il ritmo ed il passo che aveva non diciamo sciocchezze, perchè non ha giocato anche con Lorenzo?

        3)Vale non ha mai avuto quel comportamento e non puoi dire che lo avrebbe fatto pure lui. Poi dici che senza il polverone Marc non lo avrebbe fatto in maniera così plateale, e cosa cambia tra il farlo platealmente e farlo non platealmente, il risultato è lo stesso anzi così ha dimostrato ancora di più il suo valore di uomo.
        Poi dici ” Marc è uno “scavezzacollo” ancora nella fase “adolescenziale” e il livello di pericolo percepito è più basso, portandolo spesso ad esagerare. Vale no, a Vale non posso concedere questa attenuante,
        Ti rendi conto di quello che hai scritto? Quando un pilopta prende la super licenza per correre, quello che sostieni non deve esistere anche perchè è passato già dalla moto3 e moto2 e questo è stato il 3° mondiale in motoGP.
        Vale è caduto nella provocazione come avrebbero fatto tutti i piloti al suo posto, prova a sostituire Rossi con Lucchinelli.
        Mi fermo quì ma se vuoi approfondire la gara in Australia possiamo farlo.

    • Avatar

      ueueue

      11 gennaio 2016 at 09:56

      ..lasciando perdere la manovra di Vale, per me parzialmente giustificabile dalle continue e lampanti provocazioni di Marquez..
      ..Marquez è stato palesemente un bastardo..togliendo la possibilità ad un pilota di giocarsi il titolo dal quale lui era escluso.. chi non avrebbe perso un po le staffe al posto suo?..vabbeh è andata così e dispiace..

      quello che non mi è piaciuto è stata la protezione della Honda di un comportamento che non è piaciuto a nessuno se non ai 3 o 4 mentecati che qui provocano per partito preso..

      Marquez potrà portare alla honda tanti mondiali nei prossimi anni..ma ciò non è una scusa per concedergli tutto..
      visto che era fuori dai giochi..io le ultime gare le avrei fatte fare a Stoner!

      Marquez mi piaceva tantissimo nonostante bastonasse Vale ogni tanto..ora non lo posso più vedere..troppo falso..
      Preferisco Lorenzo che considero estraneo ai fatti, ha colto l’opportunità..ma a volte poteva almeno starsene zitto..

      Grande Vale!

      • Avatar

        nandop6

        11 gennaio 2016 at 10:08

        ueueue
        Sono d’accordo ma Honda non può andare contro a Marquez per chiari motivi ma almeno poteva stare zitta.
        Su Marquez che dire… è un peccato, ha le doti per vincere parecchio e poteva prendere il posto di Rossi anche al livello mediatico. Mha!!!

  7. Avatar

    doctor46

    10 gennaio 2016 at 09:24

    Speriamo Rossi resetti il nano putrido Marquez ostacolandolo deliberatamente come a fatto rolling merd marquez

  8. Avatar

    fatman

    10 gennaio 2016 at 13:29

    …ma quanto godo…valem@rd@, basta la parola!!!

    • Avatar

      fffff

      10 gennaio 2016 at 14:06

      Bene, vedo che adesso è meno prolisso!

      Vede, vede, che il TSO le ha fatto bene!

      Adesso faccia una cosa, provi anche ad essere un po’ educato, non deve utilizzare le paralocce in un contesto pubblico, se no la gente pensa che lei sia MALEDUCATO!

      • Avatar

        fatman

        11 gennaio 2016 at 08:28

        …ti brucia il c++o che il tuo idoletto e’ dietro e che lo prendo per i fondelli, vero? E poi o, come gia’m detto altre volte, sono una m@rd@ e mi diverto un sacco col geriatra ed i suoi tifosi da strapazzo…che bello vedervi piangere a Tavullia ahahahahahahahahahahahahah…non ha prezzo!!!

      • Avatar

        fatman

        11 gennaio 2016 at 08:28

        …ah, come al solito mi stavo dimenticando…valem@rd@!!!

      • Avatar

        fffff

        11 gennaio 2016 at 11:27

        Anche se avesse ragione… non mi relaziono con i MALEDUCATI.

        Quindi vada e discuta con suoi pari.

        Adios!

      • Avatar

        nandop6

        12 gennaio 2016 at 15:12

        ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah…

  9. Avatar

    gigetto

    12 gennaio 2016 at 03:04

    ahhhh che annata! la più bella di sempre, senza ombra di dubbio. Tutto quello che doveva accadere è accaduto…
    Ma cosa c’insegna il mondiale appena trascorso? Ad esempio che Rossi forse non ha letto e sicuramente non ha capito i concetti di basilare saggezza umana che ogni ragazzino dovrebbe fare propri già dalla più tenera età. Non dev’essergli completamente chiaro che tutti i nodi vengono al pettine, che l’erba voglio non cresce ecc…che tanto va la gatta al lardo che ci lascia…che il diavolo fa le pentole ma non i coperchi e soprattutto che chi semina vento raccoglie tempesta o, (per quelli con meno senso d’astrazione :D) che chi la fa l’aspetti. E il cetriolo è arrivato abbondante.
    Questo mondiale, mannaggia a lui, lascia l’amaro in bocca anche al tifoso più caproide, che, suo malgrado, intuisce (parole grosse :D) che il re è nudo, che ha fatto tanto rumore per nulla e che sta piangendo lacrime di coccodrillo. Dai, su, non fare così…vedrai l’anno prossimo…:D
    Un uomo che a 36 anni si fa prendere per i fondelli (sottolineo fondelli per chi ancora non ha capito le proporzioni dell’appena trascorsa debacle di Rossi) da un ragazzino dal sorriso un po’ ebete, un genio non dev’essere. Non è un genio ma aveva una certezza: Chi mena per primo mena due volte. Peccato, non aveva considerato che Pesce grosso mangia pesce piccolo…come insegna Stoner :D
    E comunque, visti gli ascolti di quell’ultima parte di Campionato, quest’anno sarà ordita una nuova trama ancora più avvincente. Gli sceneggiatori sono già all’opera.

    • Avatar

      fatman

      13 gennaio 2016 at 19:01

      …grande gigetto, post perfetto…un solo appunto: non parlare di cetrioli col pescatore e supermarikki@n@n perche’ si bagnano tutti
      ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
      ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah…

      • Avatar

        gigetto

        14 gennaio 2016 at 00:50

        si ma col prolasso emorroideo acuto, col cetriolo ci si fa solo del male…Trattasi infatti di insorgenza tipica per il convintone che non capisce perchè accadono certe cose, molto brutte per lui. :D

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati