Superbike: Jonathan Rea è il più veloce nel test day-1 a Jerez

Prima giornata di prove per il nuovo Team Althea BMW con Torres e Reiterberger. Si rivede anche Marco Melandri.

Superbike: Jonathan Rea è il più veloce nel test day-1 a JerezSuperbike: Jonathan Rea è il più veloce nel test day-1 a Jerez

Jonathan Rea non ci sta proprio a prendersi una pausa: ieri infatti ha fatto segnare il miglior tempo nel primo giorno di test privati a Jerez de la Frontera, iniziati verso le ore 11:00 per protrarsi fino alle 18:00. .

Reduci dalla visita all’EICMA di Milano, Sykes and Rea sono tornati in pista per continuare il lavoro di sviluppo della ZX-10R: il programma ha incluso la valutazione di combinazioni tra forcelle, elettronica e freni, con il Campione del Mondo in carica a montare nuovamente i freni Nissin (al contrario dei Brembo utilizzati in stagione) dopo Aragon.
Entrambi i piloti sono attesi in pista anche oggi, e successivamente giovedì e venerdì, giornata in cui dovrebbero essere previste la simulazioni di gara.

In quella che sarà una settimana in cui si avvicenderanno numerosi team sulla pista andalusa, si è vista anche la nuova partnership tra Althea Racing e BMW, con Jordi Torres e Markus Reiterberger alla prima presa di contatto con la S 1000 RR: lo spagnolo quindi si è concentrato soprattutto sul processo di familiarizzazione, compito che per Reiterberger riuscirà decisamente più facile all’inizio, dato che il tedesco vanta già un’ottima esperienza sulla quattro cilindri bavarese.
Entrambi piloti hanno avuto inoltre la possibilità di lavorare per la prima volta con Jan Witteveen, il nuovo direttore tecnico della squadra.
L’olandese è anche il responsabile dello sviluppo della moto, del coordinamento degli ingegneri e della comunicazione con BMW Motorrad Motorsport, che fornisce al team l’elettronica ed i motori.
Il team Althea supervisionerà lo sviluppo delle S 1000 RR, nonché si farà carico degli aspetti sportivi e logistici.

Presente anche Melandri come tester per il team MV Agusta Reparto Corse.

Per quanto concerne le altre categorie, Kawasaki Puccetti Racing hanno iniziato a lavorare sodo non solo con il campione in carica WSS Kenan Sofuoglu ed il neo arrivato Randy Krummenacher, ma anche con l’esordiente STK1000 Toprak Razgatlioglu.
Nuovo ritorno in pista per il DS Junior Team ed il suo unico pilota Ilya Mikhalchik, mentre MV Agusta ha riabbracciato , di nuovo in azione dopo il bruttissimo incidente dello scorso settembre.
In sella ad una BMW S 1000 RR con preparazione superstock si è presentato Raffaele De Rosa, che difenderà i colori Althea anche nel 2016.

Di seguito i tempi non ufficiali di lunedì 23 novembre:

WorldSBK
1- Jonathan REA / Kawasaki ZX-10R: 1’40.826 / 62 laps / Best: Lap 60
2- Tom SYKES / Kawasaki ZX-10R: 1’40.899 / 60 laps / Best: Lap 55
3- Markus REITERBERGER / BMW S1000 RR: 1’42.039 / 54 laps / Best: Lap 45
4- Jordi TORRES / BMW S1000 RR: 1’42.101 / 80 laps / Best: Lap 65

WSS
1- Kenan SOFUOGLU / Kawasaki ZX-6R: 1’43.387 / 75 laps / Best: Lap 41
2- Randy KRUMMENACHER / Kawasaki ZX-6R: 1’45.019 / 64 laps / Best: Lap 55
3- Jules CLUZEL / MV Agusta F3 675: 1’45.456 / 56 laps / Best: Lap 27
4- Ilya MIKHALCHIK / Kawasaki ZX-6R: 1’45.617 / 54 laps / Best: Lap 44

STK1000
1- Raffaele DE ROSA / BMW S1000 RR: 1’43.163 / 51 laps / Best: Lap 49
2- Toprak RAZGATLIOGLU / Kawasaki ZX-10R: 1’44.652 / 65 laps / Best: Lap 58

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati