Superbike: Grandi aspettative per Tom Sykes

Nuova moto e buone sensazioni per l'iridato 2013 dopo i primi test privati

Superbike: Grandi aspettative per Tom SykesSuperbike: Grandi aspettative per Tom Sykes

Dal round di Losail, Tom Sykes praticamente non è mai sceso dalla sua Ninja, avendo preso parte sia ai test privati di Aragon a fine ottobre che a quelli di Jerez di settimana scorsa, per sviluppare la nuova Kawasaky ZX -10R.

Nonostante alcuni piccoli intoppi, come l’impatto con un volatile, il campione del mondo WorldSBK del 2013 ha notato da subito alcuni importanti miglioramenti rispetto alla moto dello scorso anno, con cui lamentava di non riuscire ad esprimersi al meglio.
I problemi per Sykes sono stati soprattutto nel passo e nella condotta di gara, testimoniati dal terzo posto in classifica generale dietro, oltre all’imprendibile Rea, anche a Chaz Davies con la Panigale, mentre il sabato è stato praticamente imbattibile, confermando con ben 6 pole position la sua fama sul giro secco.

“Siamo stati afflitti da alcuni problemi che ci hanno rallentato, non abbiamo quindi avuto la possibilità di concentrarci su particolari più di rilievo” – ha dichiarato Tom Sykes– “Un peccato, ma abbiamo ancora molto tempo davanti. Onestamente credo che siamo a un livello molto buono e abbiamo ancora tanto altro da provare di importante, cosa per altro che Jonathan (Rea) è già riuscito a fare.
Il feeling trovato con la nuova ZX-10R è quello che avremmo voluto. Credo che abbiamo fatto un buon lavoro. Nei test futuri possiamo concentrarci così su quello tralasciato a Jerez e penso faremo ulteriori passi in avanti”.
Siamo in costante miglioramento e questo mi esalta. Jerez non è la pista più adatta alle mie caratteristiche, ma è un bene girare qui: possiamo lavorare meglio sulla meccanica e posso cercare di migliorare la percorrenza in curva. È un bene essere di nuovo su questo tracciato tra qualche settimana”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Superbike

Superbike: Entry list provvisoria 2016

Riepiloghiamo Team e piloti che vedremo in azione il prossimo anno: tante novità e qualche uscita importante
Condividi su WhatsApp Terminati i test privati per questa stagione, a parte una piccola appendice il 14 dicembre di Barni