MotoGP Valencia: Marc Marquez, “Sia Lorenzo che Rossi avrebbero meritato il mondiale”

Lo spagnolo ha aggiunto: "In Malesia ho dato il 100%, come ad ogni gara, rifarei tutto"

MotoGP Valencia: Marc Marquez, “Sia Lorenzo che Rossi avrebbero meritato il mondiale”MotoGP Valencia: Marc Marquez, “Sia Lorenzo che Rossi avrebbero meritato il mondiale”

MotoGP 2015 – Marc Marquez ai microfoni di Sky ha commentato la sua gara di Valencia. I tifosi italiani lo accusano di aver aiutato Lorenzo, non solo nella gara di oggi , ma già da Phillip Island. A lui la parola.

Avevi qualcosa in più per provare ad attaccare Lorenzo?

“Quello su Pedrosa è stato l’unico sorpasso che ho fatto alla fine ma perché lui è andato largo. La verità è che non riuscivo a stare vicino a Lorenzo in staccata, Lorenzo perdeva sempre molto in accelerazione. Nei primi quindici giri di gara andava al limite, Lorenzo era un secondo davanti a me e non potevo prenderlo. Quando mancavano dieci giri l’ho preso e pensavo di potermela giocare con lui alla fine. Quando è arrivato Pedrosa e mi ha sorpassato, è andato lungo. L’ultimo giro ho spinto al 100% un’altra volta per provare ad arrivare attaccato a Lorenzo all’ultima staccata ma era troppo lontano e non ce l’ho fatta. Ovviamente non sono contento di non aver concluso la stagione con una vittoria, che era un po’ l’obiettivo.”

C’è stato un momento in cui hai pensato di poter provare a superare Lorenzo?

“Sì, quando mancavano dieci giri alla fine, ho visto che potevo sorpassarlo. Stava soffrendo con la gomma davanti e ho pensato di aspettare la fine quando mancavano due o tre giri, come avevo fatto a Indianapolis. Quando mi ha sorpassato Dani, abbiamo perso tempo.”

Cosa pensi del Mondiale di Lorenzo?

“Penso che lui e Valentino abbiano fatto un Mondiale molto buono, Lorenzo era molto veloce, Valentino molto costante. Lorenzo se lo meritava, anche Valentino se lo sarebbe meritato. E’ stato un campionato dove non ho lottato là davanti e dobbiamo trovare una migliore strategia per il prossimo anno.”

 Se tornassi indietro, rifaresti quei sei giri contro Valentino in Malesia?

“Alla fine io faccio sempre il 100%. In Malesia è successo quello che è successo perché di là potevo andare abbastanza più forte. Alla fine per un pilota sentirsi dire che aiuta un altro o che non è un compagno di squadra, o che lavora per un altro, questo per un pilota come me è un fatto di rispetto. Alla fine proviamo a fare il nostro 100% e cerchiamo di lavorare per lottare per il campionato. La gente vede le cose solo da un punto di vista, se lo vedi da un altro anche Valentino sorpassava. Eravamo veloci. Dopo la caduta in Malesia, il tempo in cui io e Valentino giravamo era lo stesso. Quella gara è andata come è andata e io faccio sempre il 100% e la miglior gara che si può.”

 Ma perché Lorenzo non l’hai mai attaccato?

Bisogna guardare la gara ad esempio di Le Mans, la quinta gara, dove abbiamo fatto fatica ma abbiamo provato a sorpassare il pilota davanti. A Indianapolis ho fatto la gara dietro Lorenzo e l’ho attaccato alla fine. Anche qui volevo fare lo stesso, ma Pedrosa mi ha sorpassato e di là si è fatto casino.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

4 commenti
  1. Avatar

    supermariacion

    8 Novembre 2015 at 17:01

    Ma sta zitto giuda infame

  2. Avatar

    cujo

    8 Novembre 2015 at 18:08

    veramente falso, una schifosissima carogna…..

  3. Avatar

    fatman

    8 Novembre 2015 at 18:44

    …grandissimo, lucido ed onesto come al solito…e poi valem@rd@ forever!!!

    • Avatar

      fffff

      8 Novembre 2015 at 23:06

      Esattamente come te:

      grandissimo:
      ammetti nel tuo nick di essere una palla di lardo

      lucido:
      probabilmente si dato che evidentemente sei anche calvo

      onesto:
      dedotto chiaramente dal tuo comportamento, nascosto per tutto il mondiale, vergognandoti di esistere, per uscire alla fine, a coronamento di un epilogo vergognoso.

      e si hai ragione:
      m@rd@ forever!!! ti si addice proprio

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati