MotoGP: Bradl a 3 decimi dalla QP2, Bautista 19°

Qualifica a doppia faccia per il Team Aprilia Racing

MotoGP: Bradl a 3 decimi dalla QP2, Bautista 19°MotoGP: Bradl a 3 decimi dalla QP2, Bautista 19°

MotoGP 2015 Valencia QP – bellissima prestazione oggi in qualifica per Stefan Bradl che sfiora la QP2. Il 4° tempo in QP1, a soli 3 decimi dall’accesso al turno successivo, regala al tedesco la 14° piazza sullo schieramento di partenza, migliorata in 13° a seguito della retrocessione di Valentino Rossi.
Più in difficoltà Alvaro Bautista che ha concluso con il 19° crono, poi 18° per la stessa motivazione del suo compagno di squadra.

“Sono soddisfatto del risultato di oggi – ha dichiarato Stefan Bradl – anche se all’inizio della qualifica ero un po’ preoccupato perché nel mio primo tentativo di giro veloce non ero riuscito a essere molto efficace. Nel secondo tentativo invece ho potuto essere più aggressivo e alla fine è uscito fuori un bel tempo e anche una buona posizione di partenza. Sono contento anche perché nella FP4 ho sempre mantenuto un buon passo: abbiamo provato diversi dettagli legati alle sospensioni che però non hanno funzionato, per cui siamo tornati all’assetto precedente, che andremo ad utilizzare domani in gara. Ho un bel ritmo e sarà importante mantenerlo fino alla fine, perché 30 giri sono tanti: sono fiducioso, abbiamo lavorato bene e ci sentiamo preparati”.

“Una qualifica difficile – ha spiegato Alvaro Bautista – perché solo al pomeriggio ho potuto provare il setting che poi ho utilizzato in Q1. Ora dobbiamo capire se questo assetto può darci vantaggi in gara, dovremo leggere bene anche i dati, capire cosa c’è di positivo in questo setting e fare le scelte giuste per la corsa. Dovremo lavorare anche nel warm up ma sia ieri sia oggi ho girato meglio al mattino – quando sono riuscito facilmente a fare i miei tempi migliori – che al pomeriggio e ovviamente questo rischia di rendere poco significativa la sessione pre gara”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati