Sector No Limits lascia la MotoGP e Jorge Lorenzo

Nel pomeriggio arriverà la decisone del Tas sul contatto Rossi - Marquez

Sector No Limits - Sector No Limits lascia la MotoGP e lo fa rompendo il suo rapporto di sponsorizzazione con il quasi futuro campione mondiale Jorge Lorenzo. Il brand italiano di orologi non si identifica con gli ultimi episodi poco chiari e poco sportivi accaduti nelle scorse settimane
Sector No Limits lascia la MotoGP e Jorge LorenzoSector No Limits lascia la MotoGP e Jorge Lorenzo

Sector No Limits, primo brand italiano di orologi sportivi, lascia il mondo della MotoGP. Il marchio di orologi ha deciso così di terminare la collaborazione con Jorge Lorenzo che proseguiva ormai dal 2013. “Da sempre espressione dei valori di sportività, sfida, sana competizione ed integrità, Sector No Limits non si identifica con gli accadimenti verificatisi nelle ultime settimane nell’ambito del campionato mondiale MotoGP.” si legge nella nota diffusa dal marchio italiano.

Sector No Limits si allontana così definitivamente dalle polemiche relative all’incidente che, durante lo scorso Gp di Sepang, ha visto protagonista il diretto rivale del maiorchino al titolo, l’italiano Valentino Rossi. “Il brand, riconosciuto come sinonimo di performance indimenticabili, comunica che il rapporto di collaborazione con il pilota spagnolo Jorge Lorenzo, terminerà a conclusione della stagione in corso del Motomondiale. Lo spirito sportivo unito alla passione senza limiti, rappresentano il DNA e l’anima di Sector No Limits, rimanendo valori irrinunciabili ed imprescindibili.” conclude il comunicato del marchio di orologi.

Arriverà nel pomeriggio, invece, la decisione del Tas, il tribunale arbitrale dello sport, in merito al ricorso d’urgenza presentato da Valentino Rossi per la sospensiva della penalizzazione comminatagli a Sepang dopo il contatto con Marc Marquez. Lo rende noto il Tas stesso con una breve nota sul suo sito.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

17 commenti
  1. Avatar

    Bestlap

    5 Novembre 2015 at 14:04

    Mi sembra chiaro come la pensa il mondo al riguardo…. Poi ci sono “i soliti IDI0TI”………………………………………..

    • Avatar

      nandop6

      5 Novembre 2015 at 14:28

      Non avrei mai creduto che succedesse tutto questo.
      Che Marquez e Lorenzo l’avessero combinata grossa non avevo dubbi ma che gli si rigirassero tutti contro in questo modo……
      Meno male che ci sono i soliti ……. che ci fanno passare un po di tempo e 4 risate.

  2. Avatar

    Surrogo

    5 Novembre 2015 at 14:17

    La decisione è già arrivata, hanno detto no.

  3. Avatar

    V.D.S

    5 Novembre 2015 at 14:49

    Quale azienda non prenderebbe le distanze da un comportamento come quello di Lorenzo?
    Poteva starsene buono e approfittare della ca**ta fatta da rossi,invece si è intromesso e giustamente ne paga le conseguenze!
    Tutti gli attori di questa farsa di fine campionato, che in sostanza sono i due polli della yamaha, e Marquez che però si è cucinato il galletto giallo.hanno dimostrato di essere dei burattini,con il loro comportamento hanno screditato quello che fino al giovedi di Sepang era ancora uno sport.
    Poi avvocati, ricorsi,pianti, processi, menzogne con interventi di illustri difensori di uno o dell’altro hanno mamdato tutto in vacca,e ormai è uguale al calcio.
    Buona parte dei”tifosi” poi identifica in pieno la situazione..

    • Avatar

      Raphael

      5 Novembre 2015 at 15:17

      Si è intromesso in quanto chiamato direttamente in causa da Rossi che in conferenza stampa in mondovisione lo ha accusato di accordarsi con Marquez per farlo perdere. Se sia vero o no non lo so, non ci sono prove a sostegno di questa tesi e a riprova che fino alla famosa conferenza stampa nessuno sapesse o sospettasse nulla vi sono le parole di Reggiani che si è detto sorpreso di quanto dichiarato da Rossi (pensavo che si era bevuto il cervello, la sua dichiarazione) e che solo dopo è andato a cercare delle (discutibili per me) prove analizzando i tempi sul giro.
      Quindi Lorenzo è parte in causa e danneggiata e per questo ha voluto difendersi, che l’abbia fatto in modo maldestro può essere vero ma non ci vedo nulla di strano o sbagliato.

      • Avatar

        V.D.S

        5 Novembre 2015 at 15:35

        Vero,lo ha fatto in modo veramente maldestro,e il suo comportamento sotto il podio non lo ha certo aiutato.Se avesse ignorato il suo accusatore che l’ha messa sulla rissa volutamente,ne sarebbe uscito in maniera,diciamo piu elegante.
        Do solito però la aziende che sponsorizzano lo sport seguono questa politica.
        Al momento per lui è un danno,poi magari in futuro farà il testimonial.. per Audemars,e allora guadagnerà in immagine altro che Sector..

  4. Avatar

    supermariacion

    5 Novembre 2015 at 15:08

    VDS come sempre ha la sua visione veritiera della situazione. Persino con una banana nel colon ptrebbe dichiarare che sta solo facendo gustare il potasssio ai villi intestinali e che non si sta facendo i.cul4are.

  5. Avatar

    V.D.S

    5 Novembre 2015 at 15:45

    Ma io fossi nei canarini non dispererei,non avete ancora perso il mondiale,e poi sapete che non bisogna mai dare niente per scontato.
    Vedrete che lo lasceranno andare tutti il vostro idolo,e non pensiate sia stata un ingiustizia.
    D’altra parte anche il padreterno fa da sempre grandi ingiustizie,per esempio,si porta via ottime persone,e un f.d t come il peder@sta maria è ancora vivo..

  6. Avatar

    supermariacion

    5 Novembre 2015 at 15:57

    VDS scavati la fossa! Ti augurerei un dritto in curva ma col sulki al massimo to scheggi la faccia di m3rd4 che ti ritrovi.

    • Avatar

      V.D.S

      5 Novembre 2015 at 23:46

      Come mi diverto con questo scemo qui,è talmente ignorante che non si può smettere di farlo scrivere,uno che non capisce un ca**o come questo è quasi da invidiare,vive sereno nella sua pochezza e sguazza felice nelle sue convinzioni,la ricetta della felicità!

  7. Avatar

    sannero

    5 Novembre 2015 at 19:34

    Sei un dipendente della Yamaha e non ti puoi permettere di andare al TAS da solo contro il tuo compagno di squadra, Vale almeno li ha avvertiti benché fosse chiaro l’avrebbe fatto.
    TI PIACE VINCERE FACILE ?!?!
    Risultato scuderia sponsor etc etc ti girano la schiena
    Poteva vincere il mondiale stando zitto e facendo la figura del signore si è comportato in modo degno del BIMBOMINCHIA

  8. Avatar

    oJEANo

    5 Novembre 2015 at 22:15

    Caro giorgina inizi a perdere colpi
    e pensare CHE stai per laurearti campione……
    strana sta cosa, solitamente uno sponsor si attacca come una ventosa ad un’uomo immagine che sta per vincere…….

    ma oramai lo sanno tutti…..
    ……..sei un PAGLIACCIOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

  9. Avatar

    Lyon66

    5 Novembre 2015 at 22:23

    Capisco al 100% Sector dal punto di vista commerciale e personale da parte dell’A.D.:

    se continuano a sponsorizzare Jorge vendono solo 4 orologi all’anno piuttosto dei 15 attuali e poi, essendo un’Azienda seria si vergogna di sponsorizzare un pilota fortissimo ma meschino che per vincere un mondiale incerto contro un pilota che ha 10 anni più di lui organizza combine.

    Bella Jorge, questo è solo l’inizio: vinci pur il tuo mondiale a tavolino, il 2016 è dietro l’angolo e vediamo tu e Marc quanti mondiali vincerete.

    Perchè non vi mettete in squadra insieme?

    Sarebbe interessante vedervi…

  10. Avatar

    supermariacion

    6 Novembre 2015 at 09:40

    Il suo prossimo sponsor sara la ditta che produce il vagisil

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati