MotoGP Valencia: Salta la conferenza stampa, piloti e team convocati dal Permanent Bureau

Decisione a sorpresa, annullata la conferenza stampa pre-gp

MotoGP Valencia: Salta la conferenza stampa, piloti e team convocati dal Permanent BureauMotoGP Valencia: Salta la conferenza stampa, piloti e team convocati dal Permanent Bureau

MotoGP 2015 Valencia – Inizia secondo noi con il piede sbagliato l’ultimo e decisivo GP della stagione 2015, quello che è in programma domenica a Valencia.

E’ stata infatti cancellata la conferenza stampa pre-gp, quella in cui i piloti parlano con la stampa internazionale, che è anche l’unico modo per poter parlare direttamente con loro nella giornata precedente le prime prove libere.

Così come riporta il sito ufficiale della MotoGP, “A seguito degli eventi che si sono verificati al Gran Premio della Malesia e degli ulteriori sviluppi della settimana successiva, il Permanent Bureau del Campionato del Mondo MotoGP™ FIM, alla presenza di Vito Ippolito (Presidente FIM) e Carmelo Ezpeleta (CEO Dorna Sports), ha convocato tutti i piloti della classe regina e i loro rispettivi team manager per affrontare la situazione giovedì 5 novembre alle ore 15:30.”

Una decisione che ripetiamo ci sembra inadeguata; cancellando la conferenza stampa non si cancellano gli ultimi eventi che hanno fatto “male” al motociclismo, soprattutto da parte di chi lo “amministra”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

12 commenti
  1. Avatar

    ueueue

    3 novembre 2015 at 10:02

    ..come chiudere il pollaio quando i polli sono già scappati..

  2. Avatar

    freddynofear

    3 novembre 2015 at 10:26

    Ero curioso di vedere la conferenza, come si sarebbero seduti, cosa avrebbero detto, ma credo che la tensione sia salita a tali livelli (facendo “schierare” addirittura capi di governo e colossi industriali, Repsol e Honda su tutti) che condivido la decisione di annullare la conferenza, sarebbe molto peggio assistere alla scena di chi si tira gli stracci in mondovisione, con il rischio che vengano addirittura alle mani.

  3. Avatar

    ueueue

    3 novembre 2015 at 10:33

    ..la conferenza stampa doveva essere fatta..se deve essere una gara normale si deve svolgere tutto in modo normale..

    ..se poi qualche pilota non avesse voluto partecipare..beh..altro discorso come già successo..
    credo che i piloti siano i primi a voler voltare pagina per correre più in serenità possibile ed essere più concentrati..
    ..tutte queste cose non fanno bene in primis sicuramente a loro..

    tutto sto fomentare le cose sicuramente non le risolve..

    e magari qualcuno potrebbe VOLONTARIAMENTE stendere qualcun’altro con intenzione..non come è successo all’ultima gara..

    vi è mai capitato di fare una traiettoria esterna ad un pilota che va largo? ( velocemente e non lentamente come ha fatto vale ) …beh non ditemi che per stare in piedi l’intenzione è quella di stringere uno che allarga..

  4. Avatar

    ueueue

    3 novembre 2015 at 10:37

    ..oltre alla conferenza stampa appoggio certo che il Permanent Bureau li abbia riuniti per placare gli animi…prima una cosa..poi l’altra..ci stavano entrambe..

  5. Avatar

    Durim

    3 novembre 2015 at 11:24

    La direzione gara non sta risolvendo il problema ma lo sta solo rimandando.
    I problemi tra marc e rossi rimarranno anche il prossimo anno e ci saranno nuovamente problemi quando saranno a battagliare…
    I problemi vanno risolti dando uba punizione giusta a rossi e non falsando il mondiale e punendo marc,introducendo un regolamento per guida antisportiva e facendogli capire che nn può fare tutto quello che vuole solo perché ha perso il mondiale. Se non più con rossi marc avrà problemi anche con gli altri piloti..è solo questione di tempo prima che faccia male a qualcuno con la sua guida. Luo guida come un rookies anche se al suo terzo anno in moto gp.
    Hanno sbagliato quando meregalli li ga dett che era meglio parlare con i piloti..e stanno sbagliando ora. Non fare la conferenza è come dire “c’è qualcosa di grande che nn va e nn sappiamo risolverla”.

  6. Avatar

    gprg67

    3 novembre 2015 at 12:47

    più che altro mi sembra vogliano mettere al riparo M dalle innegabili evidenze e da domande per lui inopportune del tipo “cosa intendevi fare sportellando due volte Rossi di cui una colpendolo alla gamba?” oppure “come spieghi che quando stavi davanti a Rossi giravi un secondo più lento?” o ancora “come spieghi che il paddock dia ragione a Rossi?” e inoltre “conosci le regole non scritte che i piloti storicamente applicano?”….

    • Avatar

      TONYKART

      3 novembre 2015 at 18:40

      o forse chiedevano a rossi se nn e’ ora di smettere di dare botte alle gente con la moto e ora anche con i piedi, se nn pensa che petrucci abbia evitato di superarlo dopo avergli recuperato una pista,o se i suoi tifosi avevano diritto di insultare iannone per il semplice motivo di aver fatto la sua gara….hai ragione quante domande che potevano fare,peccato……

  7. Avatar

    supermariacion

    3 novembre 2015 at 12:52

    MM93 vuole fare la conferenza al chiuso cosi’ puo’ fare tutti i servizietti che vuole senza occhi indiscreti.

  8. Avatar

    oJEANo

    3 novembre 2015 at 13:27

    FIM e DORNA cercano di nascondere una bomba che tutti sanno che c’è ed è pronta ad esplodere
    secondo me è peggio, meglio uno sfogo verbale almeno uno dice quello che pensa e tutti potranno difendere la posizione che + preferiscono
    cosi si va in pista al buoi sapendo che qualcosa accadrà……

    spero nulla di grave :(

  9. Avatar

    ueueue

    3 novembre 2015 at 13:44

    Sicuro…poi è meglio che si chiariscano sinceramente in conferenza stampa piuttosto che in moto a 300 all’ora..

  10. Avatar

    Nasty

    3 novembre 2015 at 13:55

    Hanno paura che il “dottore” tiri fuori qualche altro fantasioso complotto? :D

  11. Avatar

    ueueue

    3 novembre 2015 at 19:53

    ..è attivata la notizia che jorge ha fatto ricorso per poter intervenire in merito al ricorso di Rossi..
    ..mah…

    Di uomini han proprio poco certe volte..quando non bisogna essere ragazzini ma tirar fuori le palle..Norvegia…che figura di merd..in quanto la direzione delle tue motivazioni si conosce da un po’…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP: Rossi “All In” a Valencia

Il pesarese ha un solo obiettivo per il prossimo anno, centrare il decimo titolo in carriera
Condividi su WhatsApp Valentino Rossi ha parlato alla stampa italiana ai margini della classica conferenza stampa che precede ogni GP.