MotoGP: Penalizzazione a Rossi, ipotesi ricorso al Tas

Studiato un provvedimento d'urgenza: se accolto, salterebbe la penalità

MotoGP: Penalizzazione a Rossi, ipotesi ricorso al TasMotoGP: Penalizzazione a Rossi, ipotesi ricorso al Tas

Rossi Vs Marquez 2015 – L’entourage di Valentino Rossi avrebbe presentato ricorso al Tas di Losanna contro la penalizzazione di tre punti inflitti sul carnét della patente. A riportate l’indiscrezione è la Gazzetta dello Sport, che precisa anche come proprio oggi sia l’ultimo giorno per presentare il ricorso.

La Yamaha nega una simile iniziativa, invece qualcosa trapela dallo staff di Valentino Rossi: il ricorso c’è (non viene precisato se è già stato presentato o meno) ed è sostenuto da atti e documenti importanti che possono dimostrare come la penalità di tre punti sia sproporzionata – riporta la Gazzetta dello Sport – Va ricordato al proposito che se Rossi sarà costretto a partire ultimo dalla casella di partenza a Valencia, è perché ha accumulato troppi punti sulla licenza: Vale ne aveva già uno e i tre di Sepang hanno fatto scattare la punizione. Una riduzione anche di un solo punto,farebbe automaticamente venir meno la sanzione e Rossi potrebbe giocarsi la posizione di partenza con tutti gli altri. La decisione di ricorrere al Tas è maturata martedì in uno studio legale-commerciale pesarese che si è occupato del lavoro di preparazione del dossier. I ricorrenti hanno studiato ben 95 casi di penalità inflitte dalla Dorna ai piloti nel corso dell’anno: solo in tre casi(Barbera, Hanika e Fenati), sono stati comminati i tre punti sulla patente nei 92 restanti solo uno. Non solo: sembra che Valentino e il proprio staff abbiano la possibilità di presentare altre prove, non solo video, che potrebbero mettere in una luce diversa quanto accaduto in Malesia durante il settimo giro.

I precedenti non sono però dalla parte di Rossi, basti pensare al ricorso presentato da Max Biaggi nel 1998 contro la bandiera nera inflittagli a Barcellona oppure Noriyuki Haga, nel 2000, per il caso doping, entrambi i ricorsi furono rigettati.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

23 commenti
  1. Avatar

    V.D.S

    30 ottobre 2015 at 12:24

    Capisco il team di rossi che le cerca tutte per farlo vincere,ma se venisse accolto un simile ricorso sarebbe una vergogna.
    Se qualsiasi altro pilota avesse deliberatamente rallentato in piena curva,puntato e poi spinto fuori traiettoria e sullo sporco. un avversario, avrebbe preso come minimo un ride throug se non bandiera nera.
    Vediamo come evolverà la comica!

    • Avatar

      Lyon66

      31 ottobre 2015 at 01:22

      @V.D.S.

      L’unica comica è la tua riflessione: se su 10 persone intelligenti 9 hanno un’opinione e 1 dissente credo che, l’unica persona che la pensa in maniera diversa, debba porsi qualche ragionevole dubbio…

      Cosa ne pensi?

      Beato te che non hai dubbi e sei il detentore della verità contro qualche decina di milioni di persone…

      Sei il ciccione sotto mentite spoglie o “So tutto io Testoner”?

  2. Avatar

    cujo

    30 ottobre 2015 at 13:03

    che tu possa pensare il contrario non mi interessa, ma anche io a questi punti non sono d’accordo, è stata presa una decisione per il fatto che hai detto, e solo per codesto Rossi può darsi che abbia sbagliato, preso dall’esasperazione di una lotta inutile.

    anche se, col senno di poi, (e dico la verità, non ci avevo pensato, me lo ha fatto notare mia moglie ieri sera) si può dire che lo ha portato fuori traiettoria e mettersi in sicurezza da eventuali piloti che potevano sopraggiungere, per dirgli di abbozzarla….

    però una sanzione anche al danneggiatore/i, e non solo al danneggiato (perchè questo è stato) la potevano dare….

    ci ha abituati a imprese stratosferiche, nonostante l’handikap, io ci spero sempre…..

    #iostoconvale

  3. Avatar

    Dinamo-MM93

    30 ottobre 2015 at 13:25

    Ormai si sa che solo il mafioso canarino può fare tutte le p0rkate che vuole in pista…e guai chi si lamenta!c’è il rischio di ritrovarsi con migliaia di scagnozzi virtuali che minacciano di morte ahahahah canarini con la sindrome di down

  4. Avatar

    oJEANo

    30 ottobre 2015 at 13:49

    (sposto qui la mia domanda visto che si parla di penalità e la notizia è più seguita)

    Scusatemi ho una domanda da porre a tutti
    Valentino è stato penalizato dopo lo scontro contro Marquez
    ok
    ma non per il sudetto calcetto, la Dorna si è espressa dicendo che quello era un movimento di riflesso dovuto al contatto
    allora la domanda è:
    per cosa ha preso la penalità?……..

    Aspettate riguardo il video (https://www.youtube.com/watch?v=xOMIQiVGcmw)

    aaaaaaaaaaaaaa, grazie ho capito, per aver portato fuori traiettoria Marquez
    tutto mooooolto chiaro.
    Marquez se pure lamentato dicendo “qui si gioca con la vita”………(aoooo ma semo matti, quando se iscritto al mondiale pensava di andare a raccogliere le patate nel campo):)

    mmmmmmmm (dubbioso) ma se andavano si e no a 40\50kmh non ho visto tutto questo pericolo di vita e non è stato nemmeno spinto fuori pista c’era ancora del margine…..

    Allora che dovremmo fare a questo tizio? guardate il video (https://www.youtube.com/watch?v=7k7-_4o2DNI)
    guardatelo bene perche questo tizio spinge proprio fuori pista l’avversario
    lui stesso fa fatica a girare e con le sue ruote va sul cordolo opposto
    senza lasciare spazio per girare all’aversario e la velocità è sicuramente + elevata

    allora mi domando: questo tizio che spintona meritava la penalità?…………….

    DORNA STATE BOICOTANDO IL CAMPIONATO VERGOGNA

    • Avatar

      red46

      31 ottobre 2015 at 00:26

      oJEANo sei grande!
      Pura semplice e grande verità, se poi aggiungiamo che a Sepang mm è andato a sbattere volutamente contro Valentino, direi che la penalità va data a mm

      • Avatar

        oJEANo

        31 ottobre 2015 at 16:03

        Grazie Red46
        comunque sia io sono contro le penalità e prediligo spallate libere, basta che nessuno si faccia male e che nel dopo gara nessuno si lamenti oggi a me domani a te, una pacca sulla spalla e ci si riprovi la gara successiva

        invece c’è chi piange quando prende e quando da le spallate, ridicolo…………..

  5. Avatar

    Dinamo-MM93

    30 ottobre 2015 at 13:53

    Questa è l’apoteosi delle minkiate…lo ha portato fuori traiettoria per mettersi in sicurezza da eventuali piloti (distanti 18 galassie )che potevano sopraggiungere…senti cujo,mettere tua moglie a lavare i piatti no?

    • Avatar

      cujo

      30 ottobre 2015 at 14:25

      e invece senza alcun dubbio la tua saprei dove starebbe bene, faccia di mer**…

      è stato solo un pensiero di una persona disinteressata, poi lo puoi non approvare….

      il tuo livello è così basso, che si dura fatica anche a pensare che tu sia un uomo…. testa ci ***!!

    • Avatar

      cujo

      30 ottobre 2015 at 14:30

      la mia risposta è in fase di moderezione, f4cci4 di m3rd@….
      con codesto commento da maschilista troglodita, sei andato oltre l’etica…..
      offendi me per averlo pubblicato, come io offendo te quando pubblichi le str0nz@te come questa!!

      • Avatar

        supermariacion

        30 ottobre 2015 at 14:43

        cujo ma non prendertela…sto troglodita ha una visione contorta della realtà. Vive all’ospedale con gli altri 4 cerebrolesi. Bobina oggi niente ora d’aria?

      • Avatar

        cujo

        30 ottobre 2015 at 14:49

        Grazie supermariacion,

        anche se la sua mente contorta, e per ora si è sempre limitato al testa a testa, ma non pensavo che fosse così infame….

    • Avatar

      cujo

      30 ottobre 2015 at 16:00

      non solo a me, dovresti chiedere scusa a tutte le donne…

      troglodita australopiteco…. che uomo di m3rd@

    • Avatar

      cujo

      30 ottobre 2015 at 16:02

      anzi, chiedo a motograndprix di cancellare questo commento, ed anche la mia risposta che è ancora in fase di moderazione, per rabbia mi sono quasi messo al suo pari.

      e chiedo scusa!!

      • Avatar

        cujo

        30 ottobre 2015 at 16:40

        bravo, nasconditi dietro un pollice verso codardo di m3rd@…
        sii uomo, prenditi le tue responsabilità, visto che sei così bravo….

  6. Avatar

    Nasty

    30 ottobre 2015 at 14:12

    E’ vergognoso che un uomo di 36 anni non riesca ad assumersi le responsabilità delle sue azioni. Cioè lo sai benissimo di aver fatto una porcata e continui ad infierire. Ma vai a casa se non sai perdere. E’la stessa persona che poi accusa gli altri di comportamenti infantili e scorretti.

    • Avatar

      cujo

      30 ottobre 2015 at 14:45

      inverti le parti, o mettici uil tuo idolo o chi vuoi al posto di Rossi, e rossi al posto di Marquez….

      sono convito che avresti un’altro atteggiamento….

      siete tutti bravi vero….

    • Avatar

      nandop6

      30 ottobre 2015 at 16:05

      Nasty
      Ma che stai dicendo, Rossi non si prende le sue responsabilità? L’ha detto subito che ha allargato Marquez per invitarlo a farla finita, dovrebbe essere Marquez che si dovrebbe prendere le sue resposabilità e ammettere che ha fatto due cazz.te. Ma quando scrivete rileggete quello che dite???

  7. Avatar

    supermariacion

    30 ottobre 2015 at 14:45

    cmq a causa di biaggi il ricorso non sarà accettato hahahahhahahahhaha lo spelacchiato ha ancora effetti sulle corse!!

  8. Avatar

    gprg67

    30 ottobre 2015 at 18:45

    Rossi fa bene a fare ricorso in quanto è convinto, come del resto quasi tutto il resto del globo sportivo (tranne parecchi spagnoli per ovvi motivi e 4/5 italiani che purtroppo interagiscono in questo sito), che lui non ha giocato sporco con M, anzi il contrario. Probabilmente però il ricorso sarà rigettato in quanto se così non fosse sia i giudici di gara che la FIM e DORNA stessa sarebbero seppelliti da un mucchio di m3rd@…

    • Avatar

      cujo

      30 ottobre 2015 at 19:53

      la DORNA non credo, il pelato a pensato bene di fare 2 cose distinte e separate, anzi, si dice che sia piuttosto incapperato anche lui con il bimbominkia….

  9. Avatar

    corryx

    30 ottobre 2015 at 22:42

    ragazzi scusate ma se ai parla di sospensiva dove sta il problema? Il mondiale se lo giocano ad armi pari a Valencia (non falsato) e le responsabilità (che ci sono ed é innegabile) punite nella stagione 2016..inizio con penalità..ma falsare il mondiale alla penultima gara rovina un po tutto il percorso fatto in queste 17 gare.. La punizione va data e nn si discute secondo me..si può solo discutere sul quando darla..

    • Avatar

      oJEANo

      31 ottobre 2015 at 00:13

      scusami ma non condivido
      il campionato anche senza penalità è già falsato dal comportamento di Marquez
      forse e dico forse Valentino poteva raccogliere + punti e in un finale di campionato cosi tirato anche 3\4 punti possono fare la differenza
      puoi se parliamo di penalità, io non la trovo giusta assolutamente, come descritto qualche riga + sopra non ha messo a rischio nessuno, vista la bassa velocità e da pilota è libero di fare le traiettorie che vuole
      come a fatto Marquez in Olanda…….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati