MotoGP Sepang: Jorge Lorenzo, “Se c’è giustizia devo arrivare a Valencia davanti a Rossi”

Il maiorchino ha parlato della possibile penalizzazione di Valentino Rossi

MotoGP Sepang: Jorge Lorenzo, “Se c’è giustizia devo arrivare a Valencia davanti a Rossi”MotoGP Sepang: Jorge Lorenzo, “Se c’è giustizia devo arrivare a Valencia davanti a Rossi”

MotoGP 2015 Movistar Yamaha GP Malesia Race – La gara di Sepang non verrà ricordata solo per la vittoria di Dani Pedrosa su Jorge Lorenzo e Valentino Rossi, ma soprattutto per l’episodio accaduto tra Marc Marquez e il pesarese, con quest’ultimo che ha dato un “calcetto” allo spagnolo della Honda, provocando la sua caduta. Al momento Rossi e Marquez sono in direzione gara, ma Jorge Lorenzo che ha visto le immagini ha già dato il suo responso, Rossi deve essere sanzionato.

“Oggi deve essere presa una giusta decisione e quella giusta è che io arrivi a Valencia in vantaggio rispetto a Valentino e non in ritardo. Se dovessi arrivare a Valencia 7 punti dietro sarei molto dispiaciuto. Ripeto, penso che sia giusto che arrivi a Valencia davanti.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

8 commenti
  1. Avatar

    supermariacion

    25 ottobre 2015 at 10:12

    Eccoti il piatto servito….signorina giorgi.

  2. Avatar

    Lyon66

    25 ottobre 2015 at 10:46

    Non ho ancora visto la gara (ore 10,40) quindi non entro in merito alla decisione della direzione gara (eccessiva o meno).

    Di sicuro se Jorge vince il mondiale grazie agli aiutini di Marquez fa la figura di Hayden quando vinse il mondiale 2006

    Un mondiale vinto è sempre un mondiale vinto ma…

    • Avatar

      gprg67

      25 ottobre 2015 at 11:36

      Guarda che almeno hayden l’ha vinto per la gran sfiga di Rossi che in quell’anno gli successe di tutto e di più, ma non è stato aiutato da nessuno!

  3. Avatar

    supermariacion

    25 ottobre 2015 at 11:24

    Pare che giorgina abbia richiesto tovagliolini rosa ricamati per il box di valencia….perche se ce giustizia nel mondo….lui ha diritto anche a questo!

  4. Avatar

    f.mette

    25 ottobre 2015 at 13:55

    Come sempre commenti senza senso.
    Ha fatto tutto da solo il “grande campione” con un comportamento VERGOGNOSO!
    Se non hai visto la gara prima guardala…
    Qualunque e ripeto qualunque altro pilota avrebbe preso la bandiera Nera, che per chi non lo sapesse è la squalifica immediata

    • Avatar

      Ric

      25 ottobre 2015 at 14:15

      Scrivo dopo aver visto gara, interviste e moviole.
      Vero che l’atteggiamento di Rossi è stato scorretto ma è anche vero che Marquez non era li per fare la sua gara ma solo rompere le scatole a Rossi. Quando si sceglie di fare una cosa diversa da quella per cui si è in pista si deve essere pronti a reazioni che con la pista non c’entrano nulla.
      Il “calcio” che avrebbe fatto cadere Marquez è molto dubbio e considero la spiegazione di Rossi più verosimile di quella fornita da altri.
      Inoltre, nel momento in cui Rossi ha tolto il gas ed ha guardato Marquez, trovo assurdo che quest’ultimo abbia tentato comunque di chiudere la curva andando tra l’altro a toccare la gamba di Rossi.
      Lorenzo, secondo me, avrebbe dovuto tenersi fuori dalla querelle.
      Il campionato, se ne è capace, lo deve vincere in pista e non a tavolino.

  5. Avatar

    f.mette

    25 ottobre 2015 at 16:43

    No caro mio, il campionato non centra niente qua, è solo una questione di GIUSTIZIA. Il nome di Rossi è troppo importante e così la giustizia e andata a farsi fot.. che vada bene o no l’ha detto sempre Valentino, le gare in moto non sono balletti, Marquez voleva battere Rossi ed allora? Non si può toccare sua maestà? Non ha fatto nessuna scorrettezza ma Rossi non ha sopportato che Marquez riusciva a superarlo ogni volta, o è vietato sorpassarsi in Motogp? La sua reazione è inqualificabile, la bandiera nera era sacrosanta.
    Ed ora… difendete pure l’indifendibile…

  6. Avatar

    Lyon66

    25 ottobre 2015 at 20:32

    Se c’è giustizia vinci la coppa del nonno e ringrazia:
    invidioso, spocchioso, falso e opportunista.

    Vale ti ha fatto il c@lo tutto l’anno e ha quasi 10 anni più di te.

    Sei una mammoletta, tira fuori gli attributi e conta solo su te stesso…

    Vergogna, mezza s..a!!!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati