MotoGP: Iannone fermato da un sasso

Delusione per il pilota del Ducati Team costretto al ritiro

MotoGP: Iannone fermato da un sassoMotoGP: Iannone fermato da un sasso

MotoGP 2015 Sepang GP – dopo lo splendido podio australiano, oggi Andrea Iannone è stato colpito dalla sfortuna che lo ha costretto al ritiro.
Un sasso infatti ha causato un buco sul radiatore della sua GP15 nel corso del primo giro. Questo zero in classifica lo costringere a cedere il 4° posto in classifica generale a Dani Pedrosa, oggi vincitore.

“Sono veramente dispiaciuto – ha spiegato Andrea Iannone – perché per la seconda volta in questa stagione ho avuto un problema con la moto in un momento importante per me, visto che mi sto giocando il quarto posto in campionato. Qui c’era la possibilità di fare una buona gara, perché questa mattina nel warm-up la moto andava bene. Probabilmente in partenza un pilota davanti a me ha tirato su un sasso che è schizzato nel radiatore, bucandolo. Certo che arrivare a Valencia con due punti di svantaggio da Pedrosa non è la situazione ideale: sarà molto dura giocarmi il quarto posto, però rimane il mio obiettivo e cercherò di ottenerlo.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati