MotoGP Sepang: Pedrosa pole con record, Rossi batte Lorenzo

Dalla prima fila scatteranno Pedrosa, Marquez e Rossi, Lorenzo è 4°

MotoGP Sepang: Pedrosa pole con record, Rossi batte LorenzoMotoGP Sepang: Pedrosa pole con record, Rossi batte Lorenzo

MotoGP 2015 Sepang Qualifiche – Straordinaria pole position quella conquistata da Dani Pedrosa al SIC, Sepang International Circuit, teatro della penultima tappa del motomondiale 2015. Il centauro della Honda l’ha ottenuta con il crono di 1:59.053, nuovo record della pista malese, che abbassa notevolmente il precedente che apparteneva a Marc Marquez. Per lui è la prima pole della stagione.

Proprio Marquez ha centrato il secondo tempo per una doppietta Honda e una prima fila che domani vedrà grande protagonista anche Valentino Rossi, che proprio sotto alla bandiera a scacchi è riuscito a beffare il team-mate Jorge Lorenzo, che in campionato lo segue a 11 punti.

Il maiorchino che era scivolato nelle FP4 perde così il primo duello con il pesarese e domani sarà chiamato ad una grande partenza se vorrà esser protagonista in una gara in cui è costretto a recuperare punti sul pesarese.

Con Lorenzo dalla seconda fila scatteranno Cal Crutchlow con la Honda del Team LCR e Andrea Iannone, in sella alla Ducati GP15.

Dalla terza fila scatteranno invece Andrea Dovizioso, Maverick Vinales e Bradley Smith. Se è pur vero che i punti si assegneranno domani, oggi Rossi ha dato uno “schiaffo” morale a Lorenzo, che convinto di essere terzo stava entrando al parco chiuso, dove invece è entrato il pesarese.

Foto: Alex Farinelli

MotoGp Qualifica 2 Phillip Island - GP Australia - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 12 Maverick Vinales Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:28.492
2 20 Fabio Quartararo Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:29.043 0.551
3 93 Marc Marquez Honda Repsol Honda Team 1:29.216 0.724
4 46 Valentino Rossi Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:29.243 0.751
5 9 Danilo Petrucci Ducati Ducati Team 1:29.339 0.847
6 35 Cal Crutchlow Honda Lcr Honda Castrol 1:29.535 1.043
7 41 Aleix Espargaro Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:29.558 1.066
8 29 Andrea Iannone Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:29.581 1.089
9 43 Jack Miller Ducati Pramac Racing 1:29.615 1.123
10 4 Andrea Dovizioso Ducati Ducati Team 1:29.667 1.175
11 21 Franco Morbidelli Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:29.716 1.224
12 42 Alex Rins Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:29.947 1.455

Phillip Island - GP Australia - Risultati Qualifica 2

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

45 commenti
  1. Avatar

    cujo

    24 ottobre 2015 at 09:09

    ops…. mi è semblato di vedele un succhia scia n° 99…..

    • Avatar

      Durim

      24 ottobre 2015 at 09:45

      chissà se si lamenterà stavolta!
      Direi che un Rossi forte in qualifica, è lecito aspettarsi un super Rossi in gara!speriamo sia asciutta e chissà..pedrosa ha il passo migliore ma generalmente parte piano i primi giri, marc è più veloce credo e lui lorenzo e forse iannone se la possono giocare. Ma dipenderà dal meteo e altri mille fattori!
      Forza Rossi

    • Avatar

      RideThrough

      24 ottobre 2015 at 10:39

      Eh…sai com’è…se lo fa Giorgino allora va bene! ;)

  2. Avatar

    cujo

    24 ottobre 2015 at 09:17

    3° va più che benissimo, l’importante è stare davanti al 99… :))

    Grande prova di Pedro, ha fatto un giro da urlo….. spettacolare!!

  3. Avatar

    Bestlap

    24 ottobre 2015 at 09:20

    AHAHAH….. E UNO………………!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • Avatar

      Bestlap

      24 ottobre 2015 at 09:26

      Ah, dimenticavo… Chi è quello che copia i setting all’ultimo momento…??? Chi è quel pilota al quale dà noia che gli succhino la scia e oggi lui stesso ha succhiato la scia a Marc…?? Cosa è stato un’altro aiutino..??

      • Avatar

        Durim

        24 ottobre 2015 at 09:50

        tra l’altro, matteo flamigni ha detto che i setting si possono guardare anche durante le prove..durante le fp1,fp2,fp3,fp4 warm up ecc..possono sia i 2 yamaha che i tech3..
        Se Rossi trovasse gli assetti copiando jorge..beh, perchè copiarli nel warm up quando potrebbe fare finito le fp2?o finite le fp4 prima della qualifica?Tanto loroenzo l’assetto lo trova già in fp1.
        Rossi spesso l’assetto lo trova o poco prima delle qualifiche o dopo, ma jorge non centra niente. Giusto per sfatare una delle tante cavolate che dicono i suoi detrattori..
        Maggiore è l’invidia, maggiore è la gloria!
        #yearoftheGOAT

      • Avatar

        Ronnie

        24 ottobre 2015 at 09:56

        La Goat oggi è stata Lorenzo ahah che capra, ha fatto una figuraccia si dava dell’idiota nel casco, si è visto quando lo inquadravano dal cupolino che urlava nel casco perché voleva andare nel paddoc chiuso dei primi 3 posti ahahha

      • Avatar

        Bestlap

        24 ottobre 2015 at 10:09

        Giusto Durim ma vai a farlo capire ai “soliti IDI0TI”… Ciò che più mi stupisce, anche dopo avere letto le dichiarazioni di Jorge ieri, è come dopo tanti anni, ci siano persone e piloti che non capiscono che Rossi è proprio quando sembra messo all’angolo che diventa più pericoloso e oggi l’ha dimostrato proprio a Lorenzo.. Le dichiarazioni in conferenza stampa non erano segno di nervosismo, come le ha interpretate Jorge, ma di determinazione a farla pagare a qualcuno……………!!

  4. Avatar

    RideThrough

    24 ottobre 2015 at 09:23

    1’59.053!!! Pedrosa stratosferico! 738 millesimi sotto la pole di Marquez del 2014. Neanche Marc, che è uno tosto sul giro a vita persa, ha potuto nulla contro una tale dimostrazione di forza. La nube tossica deve avergli fatto molto bene a Dany :) Ma grandissimo Vale che all’ultimo tuffo, migliorando T3 e T4, butta fuori dalla prima fila Lorenzo per 11 millesimi! L’avevo detto ieri che doveva assolutamente centrare la prima fila per iniziare la gara nel migliore dei modi, e così è stato. Ma non è che Vale viene a dare una sbirciatina ai nostri commenti? ;) Finalmente è riuscito ad azzeccare la strategia giusta riuscendo a fare il tempo migliore al terzo tentativo. Meglio tardi che mai! Comica poi la scena di Giorgino che viene fermato dai commissari mentre tentava di entrava al parco chiuso convinto di avere ancora il terzo tempo! Ah ah ah…uno spasso! Dev’essere stato uno shock per lui quando gli hanno detto che il suo terzo tempo non era più suo, ma di Rossi. Quando è rientrato ai box era così inc@zz@to che non si è fermato neanche un nanosecondo a parlare con Ramon! Se queste sono le premesse, domani forse vedremo una gara bella e combattuta come quella di Phillip Island. E forza Vale!

    • Avatar

      Bestlap

      24 ottobre 2015 at 09:28

      No Ride, io più che una bella gara vorrei vedere una gara GIUSTA…………………

      • Avatar

        RideThrough

        24 ottobre 2015 at 09:48

        Bestlap, hai detto proprio bene. Speriamo che sia soprattutto una gara giusta!

    • Avatar

      cujo

      24 ottobre 2015 at 09:57

      Giusta e leale….

      non credo che mimi e coco stanotte dormano sonni tranquilli… :))

      la scena del parco chiuso è stata troppo per il povero giorgino, si dice nel paddoc che stanotte (causa insonnia) con la complicita di marchino, vadano a mettere delle puntine sotto la sella di Vale……

      ma sono proprio dei birbanti questi ragazzini… :))

  5. Avatar

    Ronnie

    24 ottobre 2015 at 09:53

    Marquez si è migliorato nell’ultimo tentativo anche nel T2, nel T2 era appena caduto Aleix Espargarò che era davanti a Jorge Lorenzo e Maverik Vinales.

    Questo vuol dire che quando Marquez è passato dal T2 come per Rossi vi erano le bandiere gialle.
    Con le bandiere gialle non si può fare un intermedio migliore di quello fatto in condizioni normali, devi dare prova che non stavi spingendo a fondo e che rispettavi le bandiere gialle.

    Marquez invece è passato a pieno gas dove vi era una moto a terra e i commissari dove era appena caduto un pilota.

    Marquez non dovrebbe essere penalizzato?

    • Avatar

      cujo

      24 ottobre 2015 at 10:05

      vediamo cosa dicono i commissari, e se si sono accorti di codesto episodio….

      a me sta bene anche così, in quanto molti detrattori spalancherebbero la bocca, e dalla puzza di fiato non ci staremmo più qui dentro…

    • Avatar

      RideThrough

      24 ottobre 2015 at 15:47

      Ma infatti! È di poco fa la notizia che Ezpelata, in seguito a questa grave violazione, ha sbroccato di brutto, e ha deciso di mandare un messaggio forte a tutti quei piloti che pensano di potercisi pulire il c**o con i fogli su cui sono stampati i regolamenti. Motivo per cui domani Marc Marquez sarà condotto nel parco chiuso, mezz’ora prima del warm up della Moto3, verrà incatenato ad un palo, e gli verranno inflitte dieci frustate come pena del mancato rispetto delle bandierine gialle. E anche senza maglietta! :))

      • Avatar

        cujo

        24 ottobre 2015 at 17:24

        ma come ride!!

        tanto solenne la punizione per una bandierina gialla, povero piccino…
        ma vedrai che farà due occhioni dolce al pelatone, e gli abbuona anche questa…

      • Avatar

        RideThrough

        24 ottobre 2015 at 19:07

        @cujo

        Mannaggia. Mi sa che hai ragione. Dove lo trovi qualcuno disposto a frustare uno con una faccina buona e sorridente come quella di Marchino?? Non c’è verso!

        P.s.: Però è tutta apparenza, perché dentro, Marquez, è un esserino diabolico! :)

  6. Avatar

    Ronnie

    24 ottobre 2015 at 10:04

    Marquez sul passo comunque mi sembra il migliore poi Pedrosa e poi più staccate le Yamaha di Lorenzo e Rossi. Vedremo se sarà asciutto e vedremo dopo il warm up, perché Lorenzo stendendosi non è chiaramente valutabile dopo la FP4 non si capisce se Rossi vada come lui, un po’ di meno oppure più veloce.

    • Avatar

      Durim

      24 ottobre 2015 at 10:17

      A rossi mettigli sempre 2 decimi più veloce..Rossi ha il fattore “cuore” che pochissimi piloti la dentro hanno :)

      • Avatar

        RideThrough

        24 ottobre 2015 at 10:33

        La modalità ‘HEART’ ce l’ha solo lui!

  7. Avatar

    RideThrough

    24 ottobre 2015 at 10:17

    All’inizio ho pensato che il record di Pedrosa fosse stato agevolato dalle condizioni più favorevoli (2014: aria 35° pista 56° / 2015: aria 34° pista 42°) ma rispetto alla prima fila dello scorso anno (Marquez, Pedrosa e Lorenzo) Danielino è stato l’unico che è riuscito a migliorare così tanto il proprio tempo, quindi ci ha messo parecchio del suo in quel giro pazzesco. Anche Rossi ha fatto un gran passo avanti rispetto alla Q2 del 2014, migliorandosi di oltre un secondo, ma evidentemente perchè l’anno scorso non era riuscito a sfruttare tutto il potenziale in qualifica come invece è riuscito a fare oggi.

    Pedrosa: 2014= 1’59.973 / 2015= 1’59.053 (-0.920)

    Marquez: 2014= 1’59.791 / 2015= 1’59.462 (-0.329)

    Rossi: 2014= 2’00.740 / 2015= 1’59.726 (-1.014)

    Lorenzo: 2014= 2’00.203 / 2015= 1’59.737 (-0.466)

    • Avatar

      Ronnie

      24 ottobre 2015 at 11:24

      Mettici anche che su 8 gare su 10 forse anche una di più quest’anno le gomme sono più soft dell’anno scorso o comunque hanno uno step in più di grip, quindi è normale che battono i record degli anni passati se hanno condizioni simili o addirittura migliori.

      • Avatar

        RideThrough

        24 ottobre 2015 at 13:21

        Infatti. Mi sembra che le gomme di quest’anno oltre ad essere più performanti, come hai detto tu, hanno anche una durata superiore.

    • Avatar

      Ronnie

      24 ottobre 2015 at 16:44

      Può darsi durino di più oppure hanno fatto passi avanti con elettronica, erogazione, e telaio per preservarle meglio, più probabilmente entrambe le cose, difatti Ducati si era un po’ persa, anche se non so se in queste ultime gare sia più un fattore pista che certamente aiuta, dove i consumi sono alti e loro usano quel po’ più di potenza, ma mi sembra che soprattutto Iannone si sia migliorato come guida, nel preservare meglio le gomme sulla distanza gara.

      Ho sentito più volte parlare dai cronisti di British Sport in passato, che i piloti hanno cambiato stile nel rialzare la moto, credo introdotto da Marquez, non è stato un’enorme cambiamento, ma ha permesso di usurare meno la posteriore e l’anteriore sullo spigolo in uscita, forse anche questo gli ha permesso di andare più forte più a lungo, mentre magari prima guidavano più in percorrenza perché erano abituati ad essere più veloci stando più tempo piegati e portando più velocità in curva, ma mettendo maggiormente sotto stress i pneumatici ai massimi angoli di piega restando un pochettino più a lungo piegati ad ogni curva mentre soprattutto in uscita aprivano il gas.

      • Avatar

        RideThrough

        24 ottobre 2015 at 17:52

        È vero. Il gommaio jap ha lavorato tanto e bene, ma anche i maghetti dell’elettronica non si sono mica grattati i c******i nel frattempo. Speriamo che con l’arrivo delle gommine francesi, tutto il gran lavoro fatto dai tecnici per adattare telai, elettronica, assetti e distribuzione dei pesi non finisca nel ce$$o e debbano ripartire da zero.

        P.s.: Se non ricordo male, non fu quel canguro di Stoner a “inventare” la moda di rialzare subito la moto?

    • Avatar

      Ronnie

      24 ottobre 2015 at 19:53

      Sicuramente Anche Stoner e Pedrosa guidando una Honda dovevano fare qualcosa di simile, ma sembra che proprio con l’arrivo di Marquez le cose siano cambiate perché ha portato uno stile da Moto2, che gli altri non avevano dato che tutti i migliori 4 degli ultimi anni venivano dalle 2 tempi e soprattutto dalla 250, quindi per quanto si dica che la moto2 non insegna nulla sicuramente Marquez è quello che l’ha interpretata meglio ed è riuscito a portare qualcosa anche da quel mondo in MotoGP.

      • Avatar

        RideThrough

        24 ottobre 2015 at 21:08

        La Moto2 come categoria ha molte carenze, ma anche io penso che non sia proprio da buttare e che non è vero che non è per nulla propedeutica per la MotoGP. Però non dirlo a Carletto Pernat! ;)

  8. Avatar

    Dinamo-MM93

    24 ottobre 2015 at 12:52

    Fattore cuore e modalità heart…non ce la faccio nemmeno a insultarvi AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!

  9. Avatar

    Dinamo-MM93

    24 ottobre 2015 at 12:58

    Forse intendevate il famigerato fattore Cul0 e la sempreverde modalità Ass….siete uno spasso ragazzi ahahahahahahaha

    • Avatar

      RideThrough

      24 ottobre 2015 at 13:13

      Grazie Dinamo. A me fa piacere sapere che ti fai quattro risate…ridere fa bene alla salute! :) ;)

  10. Avatar

    Dinamo-MM93

    24 ottobre 2015 at 13:58

    Povero Lorenzo però dai…il mondo intero lo dava per vincitore del mondiale dopo l’aggancio di Brno.Poi è arrivata l’acqua…a silverstone sull’asciutto non lo batteva nemmeno gesù cristo.Povero Lorenzo veramente.

    • Avatar

      Bestlap

      24 ottobre 2015 at 14:08

      Povero Lorenzo..?? cottolengo, sei in condizioni tali che ti compatiscono i migranti appena scesi dai barconi.. Guardati allo specchio e datti del povero x conto tuo che è meglio…..!!!!!!!!!

      • Avatar

        gprg67

        24 ottobre 2015 at 19:11

        hahahah…bella questa!

    • Avatar

      nandop6

      24 ottobre 2015 at 16:50

      Dinamo fai tenerezza, prova con l’evasione ficale. :)

  11. Avatar

    Dinamo-MM93

    24 ottobre 2015 at 15:35

    Bestspastico ha preso in bocca più palle tua mamma di pacman ahahaha suka mongoplettico

    • Avatar

      RideThrough

      24 ottobre 2015 at 16:08

      Guarda Dinamo che se seguiti così MotoGrandPrix ti banna a vita. Te l’ha anche detto.

    • Avatar

      cujo

      24 ottobre 2015 at 17:18

      sei troppo spassoso, sarebbe un peccato perderti….

      quindi, concentrati, sforza il solo ed unico neurone, e cerca delle offese da galateo…

    • Avatar

      Bestlap

      24 ottobre 2015 at 17:37

      Che fai cottolengo sbrocchi come Lorenzo..?? quando accusi il colpo diventi ancora più scurrile e dimostri di essere il demente che sei.. Dammi retta fai outing e goditi la vita con il lato B……………………………………………………………………………………………….

  12. Avatar

    Dinamo-MM93

    24 ottobre 2015 at 16:28

    Hai ragione RideT.

    • Avatar

      RideThrough

      24 ottobre 2015 at 18:49

      Voglio dirti un’altra cosa Dinamo. A te sta pesantemente sui maroni Rossi e pensi che sia solo uno che non vale una cippa nulla. Per me e tanti altri qui dentro, Rossi è uno dei più grandi piloti di moto della storia. Ognuno è liberissimo di pensarla come gli pare, e da questo è normale (ed anche il suo bello) che nasca il confronto, ed anche discussioni accese, dove ci sta anche che qualcuno si scaldi un po e mandi a cag@re qualcun’altro, sempre però col sorriso sulle labbra e senza farne una questione personale, perché di avvelenarsi il sangue per cose di questo genere proprio non è il caso. Dai retta a me. Ci sono cose più importanti nella vita per cui vale la pena di farlo! Se posso permettermi di darti anche un piccolo consiglio, se è vero che ami questo sport, allora vivilo in modo sano.

  13. Avatar

    Dinamo-MM93

    24 ottobre 2015 at 18:48

    Motograndprix ho letto l’email.Ok…forse.

  14. Avatar

    Dinamo-MM93

    24 ottobre 2015 at 18:54

    Avete bannato la risposta per bestCristianoMalgiogliolap…mannaggia a voi

  15. Avatar

    Dinamo-MM93

    24 ottobre 2015 at 18:55

    Comunque scusate staff di motograndprix

    • Avatar

      gprg67

      24 ottobre 2015 at 19:18

      le scuse dovresti farle anche a tutti quelli che hai offeso con questo nick e con gli altri…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati