MotoGP: qualifica incolore per Aprilia, Bautista 18° e Bradl 21°

Turno non soddisfacente per la Casa di Noale

MotoGP: qualifica incolore per Aprilia, Bautista 18° e Bradl 21°MotoGP: qualifica incolore per Aprilia, Bautista 18° e Bradl 21°

MotoGP 2015 Phillip Island QP – oggi gli alfieri Aprilia hanno faticato non poco sullo spettacolare tracciato in riva all’Oceano australiano. Pur dimostrando progressi rispetto ai primi turni di libere, Alvaro Bautista non è riuscito a fare meglio del 18° crono (1’30,147).
Più in difficoltà il compagno di squadra Stefan Bradl che si è fermato solo al 21° posto (1’30,634).

“Direi che è stata una buona qualifica – ha dichiarato Alvaro Bautista – abbiamo chiuso a mezzo secondo dal tempo che ci avrebbe portato alla Q2, non male. Semmai è sul passo gara che abbiamo ancora qualcosa che mi piacerebbe migliorare. Oggi in Fp3 e Fp4 abbiamo girato molto con gomme usate. Fino ai venti giri riesco a tenere un passo abbastanza costante, poi c’è un calo ulteriore, avverto dello spinning e quindi faccio un po’ fatica. Domani sfrutteremo il warm up proprio per migliorare sul passo. Poi in gara sarà importante partire bene e spingere forte nei primi giri per rimanere col gruppo davanti”.

“Finora il weekend è stato più difficile del previsto – ha spiegato Stefan Bradl – anche oggi abbiamo effettuato varie modifiche sulla moto alla ricerca di un maggior feeling con la gomma posteriore, in realtà senza ottenere grandi progressi. Non ci resta che continuare ad analizzare ancora più in profondità i dati per trovare una soluzione che mi consenta di essere più competitivo domani in gara”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati