MotoGP Phillip Island, Prove Libere 1: Lorenzo in testa, Rossi è terzo

Grandissima la prestazione di Jack Miller, quinto con la Honda del Team LCR

MotoGP Phillip Island, Prove Libere 1: Lorenzo in testa, Rossi è terzoMotoGP Phillip Island, Prove Libere 1: Lorenzo in testa, Rossi è terzo

MotoGP 2015 Phillip Island Free Practice 1 – E’ di Jorge Lorenzo il migliore tempo della prima sessione di prove libere del Gran Premio d’Australia, che si disputerà questo fine settimana a Phillip Island.

Il quattro volte campione del mondo ha fermato il cronometro sul tempo di 1:30.047, crono che gli ha permesso di precedere di oltre tre decimi (0.348s) il connazionale della Honda nonché campione in carica Marc Marquez.

Terzo tempo per il nostro Valentino Rossi, autore del best-lap personale di 1:30.572 (+0.525). Il vincitore di Motegi Dani Pedrosa è quarto, davanti alle due Honda del Team LCR dell’australiano Jack Miller (grandissima la sua prestazione in sella alla Honda Open) e Cal Crutchlow.

Bradley Smith con la Yamaha del Team Tech 3 è settimo, davanti alla prima Ducati, quella di Andrea Iannone, che ha portato la sua GP15 davanti alla Yamaha di Pol Espargarò e alla Suzuki di Maverick Vinales.

Andrea Dovizioso con la seconda GP15 è undicesimo, mentre Dil ternano del Team Pramac Ducati, Danilo Petrucci, è quattordicesimo a 1.623.

Gli australiani Anthony West (Honda Open) e Damian Cudlin (ART Iodaracing), che sostituiscono rispettivamente gli infortunati Karel Abraham e Alex de Angelis, chiudono la lista dei tempi, con il ventiquattresimo e venticinquesimo crono.

A disturbare il turno una leggera pioggia, fattasi più insistente nel finale della sessione; il crono di Jorge Lorenzo è stato di due secondi superiore al record della pista, 1’27.899, che appartiene proprio al maiorchino.

MotoGp Prove Libere 1 Aragon - GP Teruel - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 73 Alex Marquez Honda Repsol Honda Team 1:48.184
2 30 Takaaki Nakagami Honda Lcr Honda Idemitsu 1:48.622 0.438
3 36 Joan Mir Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:48.993 0.809
4 6 Stefan Bradl Honda Repsol Honda Team 1:49.003 0.819
5 21 Franco Morbidelli Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:49.100 0.916
6 12 Maverick Vinales Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:49.176 0.992
7 43 Jack Miller Ducati Pramac Racing 1:49.211 1.027
8 41 Aleix Espargaro Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:49.305 1.121
9 44 Pol Espargaro Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:49.346 1.162
10 35 Cal Crutchlow Honda Lcr Honda Castrol 1:49.356 1.172
11 5 Johann Zarco Ducati Esponsorama Racing 1:49.360 1.176
12 42 Alex Rins Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:49.372 1.188
13 88 Miguel Oliveira Ktm Red Bull Ktm Tech 3 1:49.442 1.258
14 9 Danilo Petrucci Ducati Ducati Team 1:49.482 1.298
15 27 Iker Lecuona Ktm Red Bull Ktm Tech 3 1:49.501 1.317
16 4 Andrea Dovizioso Ducati Ducati Team 1:49.512 1.328
17 20 Fabio Quartararo Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:49.621 1.437
18 38 Bradley Smith Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:49.727 1.543
19 33 Brad Binder Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:49.962 1.778
20 53 Tito Rabat Ducati Esponsorama Racing 1:50.215 2.031
21 63 Francesco Bagnaia Ducati Pramac Racing 1:50.251 2.067

Aragon - GP Teruel - Risultati Prove Libere 1

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

2 commenti
  1. Avatar

    cujo

    16 Ottobre 2015 at 08:28

    il passo sembra 1,30 medio basso

    non le ho viste e sentito niente, qualcuno sa che gomme sono state usate….

    • Avatar

      Ronnie

      16 Ottobre 2015 at 17:28

      La mattina nelle FP1 i piloti che contano hanno utilizzato prevalentemente la Super Soft all’anteriore, con banda verde e la media al posteriore, che viste le basse temperature di oggi, di Sabato e di Domenica dovrebbe essere la scelta al posteriore per la gara.

      Nella FP1 hanno avuto condizioni meteo non fantastiche, con molta nuvolosità e qualche goccia di pioggia.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati