MotoGP: Aprilia pronta a ripartire dal sabato giapponese

La Casa di Noale mira a riscattarsi dopo la sfortuna avuta in gara a Motegi

MotoGP: Aprilia pronta a ripartire dal sabato giapponeseMotoGP: Aprilia pronta a ripartire dal sabato giapponese

MotoGP 2015 Aprilia Racing Team Gresini Preview Phillip Island – il venerdì ed il sabato del Gran Premio del Giappone ci avevano mostrato la più bella Aprilia della stagione. Era arrivata anche la migliore qualifica dal rientro in MotoGp: Stefan Bradl 13° ed Alvaro Bautista 16°. Poi la pioggia in gara alla domenica ha rovinato tutto.
In vista del Gran Premio di Phillip Island gli uomini di Noale sono motivati a riprendere il cammino dalle bune prestazioni di Motegi per riconfermarle anche in gara.

“Phillip Island è una pista bellissima – ha detto Alvaro Bautista – sulla quale ho ricordi meravigliosi visto che è qui proprio che ho vinto il mio titolo mondiale 125 con Aprilia. Le curve sono molto veloci e sarà un bel banco di prova per la nostra moto. Dobbiamo cercare di lavorare bene sin dal primo giorno per trovare rapidamente un buon setting di partenza. Soprattutto sarà molto importante avere una moto stabile che possa girare bene su quei curvoni veloci. Dopo Motegi andiamo belli motivati, perché la gara non è andata come avremmo voluto ma per tutto il weekend abbiamo avuto una bella prestazione”.

“In Australia – ha spiegato Stefan Bradl – affronteremo un tracciato completamente diverso rispetto a Motegi: Phillip Island è un circuito veloce che sulla carta ben si adatta alle caratteristiche della RS-GP, per cui sono fiducioso in vista del secondo appuntamento della tripla trasferta extra-europea. In Giappone abbiamo lavorato molto per raggiungere una migliore costanza sul fronte del passo gara, compiendo buoni progressi, e ci piacerebbe proseguire su questa strada durante le prove. Dopodiché, spero che in gara ci possa essere bel tempo”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati