MotoGP: Andrea Iannone, “Phillip Island mi piace molto”

Il pilota abruzzese della Ducati vuol rifarsi dopo il ritiro di Motegi

MotoGP: Andrea Iannone, “Phillip Island mi piace molto”MotoGP: Andrea Iannone, “Phillip Island mi piace molto”

Andrea Iannone MotoGP 2015 Ducati GP Australia Andrea Iannone dopo il ritiro di Motegi, causato da un problema al motore della sua Desmodedici GP15, spera di rifarsi già a Phillip Island, dove domenica è in programma la sedicesima tappa del motomondiale 2015. A lui la parola.

“A Motegi abbiamo disputato un buon weekend e siamo stati sempre competitivi, ma purtroppo domenica mi sono dovuto ritirare per un problema al motore della mia GP15. Peccato perché avevo tutte le carte in regola per disputare una bella gara e continuare nella mia striscia di risultati positivi, ma comunque in una stagione un risultato del genere ci può stare. Le prossime piste, a cominciare da Phillip Island, dovrebbero essere positive per noi. Questo circuito mi piace molto e quindi spero di riuscire a fare una buona gara domenica.”

Foto: Alex Farinelli

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati