MotoGP Aragon: 17° e 21° crono per Bradl e Bautista

6° e 7° fila per i piloti dell’Aprilia Racing Team Gresini

MotoGP Aragon: 17° e 21° crono per Bradl e BautistaMotoGP Aragon: 17° e 21° crono per Bradl e Bautista

MotoGP 2015 Aragon QP: dopo i difficili turni di questi giorni al Motorland, Stefan Bradl si è riscattato in qualifica. Il tempo di 1’49,109 gli ha infatti permesso di conquistare la 17° casella sulla griglia di partenza.
Situazione più difficile invece per Alvaro Butista che, in seguito ad una caduta in QP1 che ne ha rallentato il lavoro di messa a punto della moto, non è riuscito a fare meglio del 21° crono (1’49,437).

“Sono contento della mia qualifica – ha spiegato Stefan Bradl – anche se oggi siamo stati rallentati da problemi tecnici e anche nelle FP4 abbiamo avuto poco tempo per lavorare sulla moto e fare tutte le prove comparative che avevamo programmato. Nel pomeriggio siamo tornati a utilizzare il vecchio forcellone e comunque la situazione sul fronte del grip al retrotreno è migliorata, per cui continueremo a usarlo domani in gara, purtroppo però non abbiamo avuto il tempo necessario per affinare il set-up. Ricapitolando sono perciò contento della prestazione ottenuta in qualifica, durante la quale mi sono sentito a mio agio. Ora rimane un po’ di lavoro da fare in vista della gara”.

“All’inizio della qualifica – ha raccontato Alvaro Bautista – ho perso l’anteriore staccando forte alla prima curva. Peccato perché abbiamo lavorato bene sia ieri sia oggi, abbiamo un bel ritmo per la gara ma dopo la caduta ho dovuto utilizzare la seconda moto e nel giro veloce non sono riuscito a spingere forte come avrei voluto. Domani partiamo indietro e per questo dobbiamo fare una buona partenza, per recuperare subito qualche posizione ma abbiamo un buon passo gara con gomme usate e questo è molto importante”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati