Superbike: Torres é il più veloce nelle ultime libere a Jerez

Dietro di lui troviamo Sykes e Haslam. Attardato Rea solo nono.

Superbike: Torres é il più veloce nelle ultime libere a JerezSuperbike: Torres é il più veloce nelle ultime libere a Jerez

Jordi Torres ha fatto segnare a sorpresa il miglior tempo nel terzo turno di prove libere del Pirelli Spanish Round a Jerez, in sella alla RSV4 RF dell’Aprilia Racing Team – Red Devils.

Il pilota spagnolo aveva già dichiarato ieri, a fine giornata, di avere margini di miglioramento rispetto alla performance delle prime due sessioni, e così si è visto nell’ultimo turno valido per l’accesso alla Tissot-Superpole di questo pomeriggio.

L’ex protagonista del Mondiale Moto2 è stato uno dei tanti piloti in grado di migliorarsi negli ultimi sei dei quarantacinque minuti a disposizione dei piloti questa mattina, dopo che la situazione aveva visto pochi cambiamenti. Il crono di 1’41.405 ha posto Torres in cima alla classifica tempi con soli 29 millesimi su Tom Sykes (Kawasaki Racing Team), al comando per la maggior parte del tempo.

Terzo posto per Leon Haslam, il quale, nel giro successivo al suo miglior tempo, ha perso il controllo della sua Aprilia ufficiale alla curva 6. Ottima prestazione per Matteo Baiocco (Althea Racing Ducati), quarto a precedere un Michele Pirro (Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team) in grado di chiudere davanti al compagno di squadra e pilota titolare Chaz Davies, ad Alex Lowes (Voltcom Crescent Suzuki), a Niccolò Canepa (Althea Racing Ducati), al leader del Mondiale Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) ed a Sylvain Guintoli (Pata Honda World Superbike), che completa la top-10 dei piloti qualificati direttamente alla Superpole 2.

Appuntamento alle ore 15:00 con la prima manche della Tissot-Superpole di Jerez, in cui i piloti qualificatisi dalla 10 alla 20esima posizione si giocheranno gli ultimi due posti rimasti in SP2.

Di seguito la classifica dei tempi dopo il terzo turno di libere:

1. Jordi Torres ESP Red Devils Roma Aprilia RSV4 1m 41.405s 
2. Tom Sykes GBR Kawasaki Racing ZX-10R 1m 41.434s 
3. Leon Haslam GBR Red Devils Roma Aprilia RSV4 1m 41.538s 
4. Matteo Baiocco ITA Althea Ducati 1199R 1m 41.648s 
5. Michele Pirro ITA Aruba.it Racing Ducati 1199R 41.665s 
6. Chaz Davies GBR Aruba.it Racing Ducati 1199R 1m 41.704s 
7. Alex Lowes GBR Voltcom Crescent Suzuki GSX-R1000 1m 41.712s 
8. Niccolò Canepa ITA Althea Ducati 1199R 1m 41.755s 
9. Jonathan Rea GBR Kawasaki Racing ZX-10R 1m 41.856s 
10. Sylvain Guintoli FRA PATA Honda CBR1000RR 1m 41.919s 
11. Leandro Mercado ARG Barni Ducati 1199R 1m 42.021s 
12. Michael van der Mark NED PATA Honda CBR1000RR 1m 42.065s 
13. David Salom ESP Pedercini Kawasaki ZX-10R 1m 42.201s 
14. Leon Camier GBR MV Agusta F4 RR 1m 42.221s 
15. Randy de Puniet FRA Voltcom Crescent Suzuki GSX-R1000 1m 42.777s 
16. Ayrton Badovini ITA BMW Italia S1000RR 1m 42.838s 
17. Roman Ramos ESP GO Eleven Kawasaki ZX-10R1m 42.929s 
18. Christophe Ponsson FRA Pedercini Kawasaki ZX-10R 1m 44.133s 
19. Gabor Rizmayer HUN Team Toth BMW S1000RR 1m 44.823s 
20. Gianluca Vizziello ITA Grillini Kawasaki ZX-10R 1m 45.289s 
21. Imre Toth HUN Team Toth BMW S1000RR 1m 46.622s 
22. Alex Phillis AUS Grillini Kawasaki ZX-10R 1m 46.717s

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati