MotoGP: Jorge Lorenzo, “Misano circuito speciale per me e per la Yamaha”

Il campione maiorchino deve recuperare un gap di 12 punti sul team-mate Valentino Rossi

MotoGP: Jorge Lorenzo, “Misano circuito speciale per me e per la Yamaha”MotoGP: Jorge Lorenzo, “Misano circuito speciale per me e per la Yamaha”

MotoGP 2015 Movistar Yamaha Gp San Marino e Riviera di Rimini – Quella di Silverstone doveva essere la gara del sorpasso e invece il sorpasso Jorge Lorenzo l’ha subito. A rovinare i piani del campione maiorchino il meteo, che domenica gli ha riservato pioggia a go-go. Sotto l’acqua il pilota della Yamaha non è andato oltre il quarto posto, complice anche un problema di visibilità dovuto all’appannamento della visiera. Ora arriva Misano, una pista dove il #99 della Yamaha è sempre andato molto forte e dove dovrà cercare di arrivare davanti al suo team-mate Valentino Rossi, che dopo la vittoria del GP di Gran Bretagna è in testa al mondiale con 12 punti di vantaggio.

“La gara di Silverstone non è andata come ci aspettavamo a causa delle condizioni meteorologiche. Abbiamo provato tutto il possibile per arrivare sul podio, ma purtroppo non siamo riusciti a trovare il passo per stare davanti e alla fine abbiamo avuto alcuni problemi indipendenti dalla nostra volontà che non ci hanno permesso di lottare fino alla fine – ha detto Jorge Lorenzo – Ora sono concentrato sulla gara di Misano, perché si tratta di un circuito speciale per me e per la Yamaha. So che Valentino sarà forte, perché è il suo Gran Premio di casa, ma in passato sono sempre stato abbastanza veloce ed ho vinto più volte, quindi staremo a vedere cosa succederà. Il mio compagno di squadra ha un vantaggio di 12 punti in campionato, ma ci sono ancora sei gare e abbastanza punti in palio. Ho intenzione di spingere al massimo in ogni gara a partire da Misano.”

Foto: Alex Farinelli

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati