Moto3 Silverstone: Fenati cade due volte e chiude 12°, Migno 15°

Gara complicata per i piloti dello Sky Racing Team VR46

Moto3 Silverstone: Fenati cade due volte e chiude 12°, Migno 15°Moto3 Silverstone: Fenati cade due volte e chiude 12°, Migno 15°

Moto3 2015 GP Inghilterra GP: dopo un’ottima partenza ed una gara in costante lotta per il podio, Romano Fenati è finito a terra a causa della tanta acqua caduta sulla pista. Rialzatosi ha dato il via ad una clamorosa rimonta che, sospesa da una seconda caduta, lo ha condotto fino al 12° posto finale. Non un grande risultato ma questi sono punti importanti che vanno a consolidare la sua 3° posizione in classifica generale.
Andrea Migno invece ha concluso al 15° posto una gara che lo ha fatto crescere molto per quanto riguarda la guida sul bagnato.

“ All’inizio andavo molto forte – ha spiegato Romano Fenati – ma le condizioni dell’asfalto erano al limite e quindi sono incappato in una prima scivolata che ha guastato tutto. Sono riuscito a rimontare fino all’undicesima posizione, ma un’altra caduta stava rischiando di compromettere il finale. Ho ripreso in mano la situazione e, nonostante tutto, ho chiuso dodicesimo. Sono molto contento anche per il feeling, costante anche dopo il cambio di setting dal warm up alla gara”.

“L’aspetto sicuramente positivo è che siamo riusciti a finire la gara in condizioni avverse – ha commentato Andrea Migno – ma c’è ancora molto da lavorare sul bagnato. Oggi, infatti, la pioggia ci ha messo a dura prova dopo un weekend di libere sull’asciutto. È stata un’occasione in più per testare le nostre potenzialità anche su una pista difficile come quella di oggi”.

Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati