MotoGP Silverstone: novità sulle Aprilia di Bautista e Bradl

Nuovi pezzi da testare per la casa di Noale

MotoGP Silverstone: novità sulle Aprilia di Bautista e BradlMotoGP Silverstone: novità sulle Aprilia di Bautista e Bradl

MotoGP 2015 GP Inghilterra Day 1: nella giornata odierna Alvaro Bautista e Stefan Bradl si sono divisi il lavoro per quanto riguarda il test delle novità portate in pista da Aprilia.
Lo spagnolo ha proseguito il lavoro sul nuovo telaio, anche se è stato rallentato da un problema elettrico nelle FP2; mentre il tedesco si è concentrato sul nuovo forcellone.
La classifica combinata del venerdì ha visto Stefan Bradl concludere con il 20° tempo (2’04,416) davanti ad Avaro Bautista 21° (2’04,885).

“Purtroppo il cambio di moto mi ha negato il lavoro che avevamo programmato per il pomeriggio, peccato perché avrei potuto fare meglio – le parole di Alvaro Bautista. La seconda moto aveva un setting diverso col quale non mi sono trovato bene, soprattutto in frenata. Al mattino era andata meglio, ho guidato con attenzione all’inizio ma poi ho trovato il mio ritmo. Ora ho due moto col telaio che ha esordito a Brno e questo dovrebbe permettermi, anche domani, di comparare più rapidamente setting diversi”.

“In entrambi i turni abbiamo provato un nuovo forcellone che sembra offrire dei vantaggi – ha spiegato Stefan Bradl. Per poterlo sfruttare al meglio dovremo però prima risolvere i problemi che abbiamo accusato oggi in uscita di curva: dobbiamo rendere più docile la moto. Domani vorrei proseguire a utilizzare il nuovo forcellone e se riusciremo a risolvere questi problemi penso che potremo ottenere ancora un buon miglioramento”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati