MotoGP Brno, Prove Libere 2: Raffica di cadute tra i big, Marquez fa suo il miglior tempo

A terra Pedrosa, Rossi, Dovizioso, Smith, Di Meglio e Marquez

MotoGP Brno, Prove Libere 2: Raffica di cadute tra i big, Marquez fa suo il miglior tempoMotoGP Brno, Prove Libere 2: Raffica di cadute tra i big, Marquez fa suo il miglior tempo

MotoGP 2015 GP Repubblica Ceca FP2 – La seconda sessione di prove libere della classe MotoGP a Brno è stata caratterizzata da tante e illustri cadute.

A cadere per primo è stato Dani Pedrosa, che ha perso il controllo della sua Honda RC213V, poco dopo imitato da Valentino Rossi, con quest’ultimo che ha perso l’avantreno della sua Yamaha M1. Al termine della sessione sono scivolati anche Andrea Dovizioso, Bradley Smith, Mike di Meglio e a pochi secondi dalla fine il campione in carica Marc Marquez.

A far segnare il miglior tempo della sessione è stato proprio Marquez, che ha portato la sua Honda davanti a tutti con il crono di 1:56.513. Il pilota della Honda ha preceduto il connazionale Jorge Lorenzo, staccato di soli 76 millesimi, mentre l’ottimo Andrea Iannone, terzo con la Ducati è a 0.237s.

Il pilota della Ducati precede Valentino Rossi di soli 0.324s, mentre il sette volte iridato della Top Class è davanti a Pol Espargarò di soli 4 millesimi.

Sesto tempo per Andrea Dovizioso, settimo per Aleix Espargarò, ottavo per Cal Crutchlow, nono per Bradley Smith e decimo per Yonny Hernandez. Danilo Petrucci con la seconda Ducati del Team Pramac è undicesimo e davanti ad Isaac Vinales.

Foto: Alex Farinelli

MotoGp Prove Libere 2 Austria - Red Bull Ring - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 43 Jack Miller Ducati Pramac Racing 1:26.475
2 27 Iker Lecuona Ktm Red Bull Ktm Tech 3 1:27.228 0.753
3 88 Miguel Oliveira Ktm Red Bull Ktm Tech 3 1:27.421 0.946
4 42 Alex Rins Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:27.458 0.983
5 5 Johann Zarco Ducati Esponsorama Racing 1:27.625 1.150
6 36 Joan Mir Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:27.793 1.318
7 73 Alex Marquez Honda Repsol Honda Team 1:27.839 1.364
8 12 Maverick Vinales Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:27.941 1.466
9 46 Valentino Rossi Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:27.967 1.492
10 6 Stefan Bradl Honda Repsol Honda Team 1:28.012 1.537
11 51 Michele Pirro Ducati Pramac Racing 1:28.444 1.969
12 20 Fabio Quartararo Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:29.264 2.789
13 21 Franco Morbidelli Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:29.597 3.122
14 9 Danilo Petrucci Ducati Ducati Team 1:29.669 3.194
15 35 Cal Crutchlow Honda Lcr Honda Castrol 1:29.984 3.509
16 30 Takaaki Nakagami Honda Lcr Honda Idemitsu 1:30.704 4.229
17 53 Tito Rabat Ducati Esponsorama Racing 1:31.941 5.466

Austria - Red Bull Ring - Risultati Prove Libere 2

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    nandop6

    14 Agosto 2015 at 15:36

    Per andare al limite si puo incappare nelle cadute, l’importante e non farsi male.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati