Moto3 Indianapolis: La pole position è di Danny Kent, Bastianini in seconda fila

Il leader del mondiale ha centrato la quinta pole position in carriera

Moto3 Indianapolis: La pole position è di Danny Kent, Bastianini in seconda filaMoto3 Indianapolis: La pole position è di Danny Kent, Bastianini in seconda fila

Moto3 2015 Red Bull Indianapolis Grand Prix QP – Il leader del mondiale Danny Kent ha ottenuto la pole position del Gran Premio di Indianapolis classe Moto3, decima tappa del motomondiale 2015.

Il pilota della Honda conquista così la quarta pole stagionale, la quinta in carriera nella classe Moto3. Con lui in prima fila partiranno il portoghese Miguel Oliveira in sella alla KTM e il malese Zulfahmi Khairuddin, anche lui in sella alla moto austriaca.

Il migliore degli italiani è Enea Bastianini. Il pilota del Team Gresini ha infatti portato la sua Honda in seconda fila (4° tempo) andando a precedere il compagno di marca nonché rookie Fabio Quartararo e la KTM di Brad Binder.

In terza fila troviamo lo spagnolo Efren Vazquez (Honda), il nostro Niccolò Antonelli, in sella alla Honda del Team Ongetta Rivacold e lo spagnolo Jorge Navarro, anche lui in sella alla moto giapponese.

Romano Fenati scatterà dalla quarta fila avendo ottenuto l’undicesimo tempo. Il pilota del Team Sky VR46 è dietro allo spagnolo Jorge Martin e davanti ad francese Alexis Masbou.

Più indietro gli altri italiani. Andrea Locatelli (Honda) scatterà dalla settima fila, Francesco Bagnaia (Mahindra) dall’ottava, Alessandro Tonucci (Mahindra) dalla nona, Lorenzo dalla Porta (KTM e alla sua prima gara nel motomondiale) ed Andrea Migno (KTM) dalla decima, Stefano Manzi (Mahindra) e Matteo Ferrari (Mahindra) dall’undicesima. Ricordiamo che la gara è in programma domani alle ore 17:00 italiane.

Moto3 Qualifica 10 - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


10 - Risultati Qualifica

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati