MotoGP Assen: Danilo Petrucci, “In gara ho spinto tantissimo, sono davvero molto soddisfatto”

Il pilota ternano del Team Pramac Ducati ha lottato a lungo con Dani Pedrosa

MotoGP Assen: Danilo Petrucci, “In gara ho spinto tantissimo, sono davvero molto soddisfatto”MotoGP Assen: Danilo Petrucci, “In gara ho spinto tantissimo, sono davvero molto soddisfatto”

MotoGP 2015 Pramac Ducati TT Assen – E’ un Danilo Petrucci davvero soddisfatto quello che ha parlato al termine del Gran Premio d’Olanda, ottava tappa del motomondiale 2015. Il pilota ternano del Pramac Racing ha lottato a lungo con Dani Pedrosa e vedere poco distante il gruppetto formata da Crutchlow, Smith, Dovizioso e i fratelli Espargarò lo ha gasato molto. Ha voluto ringraziare la squadra per il lavoro che sta facendo, a lui la parola.

“Sono davvero molto soddisfatto: un undicesimo posto preso con i denti. Sono stato tutta la gara vicino al gruppo del quinto posto e arrivare 15 secondi dal podio per noi è una gran soddisfazione. Siamo stati veloci tutto il weed end e anche in gara ho spinto tantissimo. Ho tenuto a lungo dietro Pedrosa e quando mi ha passato non l’ho fatto scappare. Peccato di non essere mai riuscito ad entrare dentro il gruppetto che mi precedeva ma vedere così vicini Crutchlow, Smith, Dovizioso e i due Espargaro mi ha fatto imparare molto – ha detto Danilo Petrucci – Alla fine sono anche riuscito a superare Dovizioso che sembrava avere qualche problema. Mi dispiace per questo, siamo molto amici, ma le gare sono così. Vorrei dedicare questo bel risultato alla squadra. Riesco a capire sempre di più la moto anche con il pieno e infatti sono riuscito a girare sui tempi dei primi. Mi trovo benissimo qui, stanno facendo tutti un lavoro fantastico: si vede che c’è un grande affiatamento.”

Foto: Alex Farinelli

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    n75

    27 giugno 2015 at 22:26

    Grande Petrux!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati