Superbike: Ducati ne fa 800 al Pata Riviera di Rimini Round

Con il terzo posto di Davies in Gara 1 la Casa di Borgo Panigale aggiunge un altro importante tassello alla sua storia

Superbike: Ducati ne fa 800 al Pata Riviera di Rimini RoundSuperbike: Ducati ne fa 800 al Pata Riviera di Rimini Round

Nel fine settimana appena concluso la Ducati ha arricchito di un’altra importante “pietra” la sua già straordinaria storia del mondo delle corse: con il terzo posto in gara 1 al Misano World Circuit “Marco Simoncelli”, infatti, Chaz Davies ha regalato il podio numero 800 per la casa di Borgo Panigale nel Campionato Mondiale Superbike.

Ducati vanta una storia piena di successi nella competizione, che ha avuto inizio nella prima gara di sempre del campionato, svoltasi a Donington Park nel 1998, quando fu Marco Lucchinelli a chiudere al secondo posto in sella ad una Ducati 851.

Diciassette titoli, 314 vittorie, 167 pole position ed ora 800 podi raggiunti: Ducati continua il suo percorso di successi nel Campionato Mondiale Superbike. Il totale di 800 rappresenta la somma di tutti i piazzamenti nella top-3 di piloti Ducati (in svariate occasioni quindi, ci sono stati più podi Ducati in una singola gara).

Questi i podi “a cifra tonda” di Ducati nella storia del Mondiale Superbike, con relativi piloti che li hanno ottenuti.

L’augurio di tutti gli appassionati è che, dopo il podio di Davide Giugliano in Gara 2 a Misano con cui Ducati ha fatto subito 801, già dal prossimo round in programma a Laguna Seca, la statistica venga di nuovo aggiornata!

Numero

Gara Pilota/i sul podio

1

Donington 1988/1 Marco Lucchinelli, 2°.

50

Brainerd 1991/2 Doug Polen 1°, Stephane Mertens 3°

100

Jarama 1992/1 Raymond Roche 2°, Giancarlo Falappa 3°

200

Hockenheim 1995/1 Fabrizio Pirovano 2°

300

Donington 1998/2 Troy Corser 2°, Carl Fogarty 3°

400

Donington 2001/1 Neil Hodgson 1°, Steve Hislop 3°

500

Silverstone 2003/1 Neil Hodgson 1°, James Toseland 2°, Ruben Xaus 3°

600

Misano 2005/2 Regis Laconi 1°

700

Misano 2009/1 Shane Byrne 2°, Michel Fabrizio 3°

 

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati