Superbike: Torres davanti a tutti nella combinata dei tempi a Misano

Dietro di lui Rea e Haslam, quarto Biaggi. Clamorosamente Tom Sykes non entra nella top ten

Superbike: Torres davanti a tutti nella combinata dei tempi a MisanoSuperbike: Torres davanti a tutti nella combinata dei tempi a Misano

Le Aprilia la momento sembrano le moto da battere: dopo la grande performance di Max Biaggi di ieri, oggi il miglior crono nel terzo turno di prove libere del Campionato Mondiale ENI FIM Superbike al Misano World Circuit “Marco Simoncelli”, è stato segnato da Jordi Torres con un 1’34.984.

Come nella giornata di ieri, a fare da padrone sulla pista romagnola è stato l’equilibrio, con i primi quattordici piloti racchiusi in un secondo e 31 millesimi.

Dietro a Torres troviamo il capo classifica Jonathan Rea, secondo a precedere Leon Haslam e il terzo pilota ufficiale della casa di Noale per questo fine settimana italiano, il due volte Campione del Mondo Superbike Max Biaggi, unico pilota nella top ten a non riuscire a migliorarsi rispetto alla giornata di ieri.

Quinto posto per Alex Lowes, a precedere il terzetto di piloti dell’Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team composto in ordine da Chaz Davies, dal sostituto dell’infortunato Luca Scassa, Michele Pirro, autore di una caduta questa mattina e Davide Giugliano, che con Matteo Baiocco e Sylvain Guintoli, quest’ultimo vittima di un problema tecnico nel finale, completa la top-10.

Soltanto undicesimo Tom Sykes che, come Ayrton Badovini (BMW Motorrad italia), Niccolò Canepa (Althea Racing Ducati), Leandro Mercado (Barni Racing Ducati), Markus Reiterberger (Van Zon Remeha BMW) e tutti gli altri piloti all’interno della top 20 nel combinato delle libere, dovrà cercare di farsi strada attraverso il primo turno della Tissot-Superpole di questo pomeriggio, in programma alle 15:00.

Continua il calvario di Leon Camier (MV Agusta Reparto Corse), protagonista di una caduta alla curva 10 che ha portato all’esposizione della bandiera rossa.

Di seguito i piloti classificati nelle due manche di Tissot-Superpole, al termine del terzo turno di libere:

1. Jordi Torres ESP Red Devils Roma Aprilia RSV4 1m 34.984s
2. Jonathan Rea GBR Kawasaki Racing ZX-10R 1m 35.111s
3. Leon Haslam GBR Red Devils Roma Aprilia RSV4 1m 35.356s
4. Max Biaggi ITA Red Devils Roma Aprilia RSV4 1m 35.380s
5. Alex Lowes GBR Voltcom Crescent Suzuki GSX-R1000 1m 35/433s
6. Chaz Davies GBR Aruba.it Racing Ducati 1199R 1m 35.435s
7. Michele Pirro ITA Aruba.it Racing Ducati 1199R 1m 35.439s
8. Davide Giugliano ITA Aruba.it Racing Ducati 1199R 1m 35.486s
9. Matteo Baiocco ITA Althea Ducati 1199R 1m 35.546s
10. Sylvain Guintoli FRA PATA Honda CBR1000RR 1m 35.596s

Top 10 will progress straight to SP2. Riders 11-20 entered into SP1

11. Tom Sykes GBR Kawasaki Racing ZX-10R 1m 35.735s
12. Ayrton Badovini ITA BMW Italia S1000RR 1m 35.902s
13. Niccolò Canepa ITA Althea Ducati 1199R 1m 35.992s
14. Leandro Mercado ARG Barni Ducati 1199R 1m 36.015s
15. Markus Reiterberger GER BMW S1000 RR 1m 36.186s
16. Roman Ramos ESP GO Eleven Kawasaki ZX-10R1m 36.205s
17. Michael van der Mark NED PATA Honda CBR1000RR 1m 36.206s
18. David Salom ESP Pedercini Kawasaki ZX-10R 1m 36.544s
19. Leon Camier GBR MV Agusta F4 RR 1m 36.657s
20. Randy de Puniet FRA Voltcom Crescent Suzuki GSX-R1000 1m 36.674s

Will not progress to Superpole, grid positions determined

21. Santiago Barragan ESP Grillini Kawasaki ZX-10R 1m 38.523s
22. Gianluca Vizziello ITA Grillini Kawasaki ZX-10R 1m 38.675s
23. Christophe Ponsson FRA Pedercini Kawasaki ZX-10R 1m 38.931s
24. Gabor Rizmayer HUN Team Toth BMW S1000RR 1m 39.792s
25. Imre Toth HUN Team Toth BMW S1000RR 1m 41.415s

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati