MotoGP: Valentino Rossi, Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa parlano di Casey Stoner

I tre hanno parlato del ritorno alle corse dell'australiano, che correrà la 8 ore di Suzuka

MotoGP: Valentino Rossi, Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa parlano di Casey StonerMotoGP: Valentino Rossi, Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa parlano di Casey Stoner

Casey Stoner is back – Il weekend del Gran Premio di Catalunya, sarà ricordato anche per la presenza di Casey Stoner. Il due volte iridato della MotoGP (2007 Ducati e 2011 Honda), è sceso in pista domenica per un giro dimostrativo in sella alla replica stradale della RC213V, denominata RC213V-S (vedi foto).

Durante la conferenza stampa post-gara a Valentino Rossi, Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa è stato chiesto un parere sulla presenza dell’australiano e sul suo ritorno alle gare che avverrà il prossimo 26 luglio durante la 8 ore di Suzuka. Ecco cosa hanno detto i piloti di Yamaha e Honda.

“Per me Casey è un vero talento naturale. Ho sempre detto che non ne ho mai visto uno migliore. Vederlo guidare una MotoGP è sempre stato uno spettacolo, ma in particolare a Phillip Island, dove è sempre stato fantastico – ha detto Jorge Lorenzo – Ha tutt’ora il mio più grande rispetto e se un giorno tornerà sono sicuro che lotterà perla vittoria o per il podio. Quando ha deciso di ritirarsi ho capito la sua decisione, questo è un “mondo” veramente stressante, un mondo difficile, che dipende molto dalla propria personalità. Se volesse tornare lo accoglierò a braccia aperte.”

“In questi giorni è stato spesso nel box, ho parlato con lui e mi è sembrato rilassato – ha detto Dani Pedrosa – Ho un rispetto enorme, corro con lui da quando avevamo 15 anni. Mi è piaciuto parlare con lui, perchè è stato un grande pilota e si può sempre imparare da lui. Vederlo in sella anche se per un solo giro è stato speciale e lo vedremo anche nella 8 ore di Suzuka. Un suo ritorno in MotoGP? Il desiderio e la volontà sono le cose più importanti per correre in MotoGP.”

A parlare di Stoner è stato poi Valentino Rossi, che con l’australiano non ha avuto un buon rapporto in pista.

“Stoner è stato senza dubbio uno dei migliori piloti della MotoGP degli ultimi anni. Ha vinto campionati, ha vinto gare. E’ sempre stato in lotta per il podio, sia che guidasse una Ducati, sia una Honda.”

Alla domanda se gli farebbe piacere un ritorno di Stoner, ha così risposto: “Credo che ci siano già piloti abbastanza veloci in questo campionato! (rider, ndr). Battuta a parte se tornasse sarebbe molto interessante. Sarà interessante vedere la sua competitività alla 8 ore di Suzuka con piloti che ancora corrono nel mondiale (parla di Bradley Smith e Pol Espargarò). Sarà un modo per capire meglio quanto stare lontano dalle moto lo abbia “rallentato”

MotoGP: Valentino Rossi, Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa parlano di Casey Stoner
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati