Superbike: Una Panigale per Luca Scassa a Misano

Il pilota italiano torna in pista questo fine settimana dopo un anno di assenza

Superbike: Una Panigale per Luca Scassa a MisanoSuperbike: Una Panigale per Luca Scassa a Misano

Anche l’Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team in occasione del prossimo round del Campionato, in programma da 19 al 21 giugno a Misano World Circuit Marco Simoncelli, schiererà una terza Ducati Panigale R ufficiale, affidandola a Luca Scassa, altra wild card del weekend.

Il pilota aretino, che andrà quindi ad afficare Davide Giugliano e Chaz Davies, curiosamente fa già parte del team in quanto rappresentante di Aruba in tutte le gare del campionato e collaudatore nel team di sviluppo Superbike Ducati, che lo assisterà durante il round.

Il rientro avviene dopo più di un anno di assenza: Scassa subì infatti la frattura del femore destro a seguito di una caduta durante i test MotoGP al Mugello nel maggio 2014, subito dopo il round di Imola, che gli impedì di scendere in pista per il resto della stagione.
Negli ultimi anni il pilota toscano ha gareggiato nei campionati mondiali Superbike, Supersport e MotoGP, e il suo miglior risultato è stata la quinta posizione finale nella Supersport del 2011.
La sua partecipazione come wildcard a Misano sarà la sua 58sima presenza in Superbike.

“È stato un lungo anno di recupero dopo l’infortunio alla gamba destra, ma finalmente è arrivato il momento di tornare in gara” – ha detto Scassa – “Grazie al lavoro svolto per il test team Ducati, ho già avuto modo di guidare la Panigale R Superbike e non vedo l’ora di correre a Misano. Per il momento non mi pongo obbiettivi particolari, ma sono fiducioso di poter fare bene visto il buon feeling che la moto mi ha trasmesso durante le ultime prove al Mugello. Sono inoltre molto contento non solo perché questa wild-card si correrà in Italia, ma anche perché sarà la mia prima volta con una moto ufficiale in un top team.”

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati