Superbike: I piloti “turisti per caso” a Portimao

Media Event all'insegna del relax per i piloti, in attesa di darsi battaglia in pista

Superbike: I piloti “turisti per caso” a PortimaoSuperbike: I piloti “turisti per caso” a Portimao

Nella inconsueta cornice della nuovissima area turistica di Lagos si è svolto oggi l’evento di apertura del settimo round del Campionato Mondiale eni FIM Superbike, che ha visto protagonisti alcuni dei piloti che da domani si daranno battaglia sul suggestivo tracciato di Portimao.

A loro si è unito l’ex pilota a tempo pieno WSS, nonché sostituto dell’infortunato Kieran Clarke, Miguel Praia, che rappresenterà il Portogallo questo fine settimana.

Media Event all’insegna del relax per Tom Sykes, Jordi Torres, Michael van der Mark, Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia), Matteo Baiocco (Althea racing), Leon Camier (MV Agusta Reparto Corse), Randy de Puniet, Christophe Ponsson (Team Pedercini) e il già citato Praia che hanno fatto visita al ‘Lendas Bar’, un nuovo locale dell’area turistica appena inaugurata.
Nessuna prova strana questa volta per i piloti ma solo sole, la musica di un famoso DJ portoghese ad animare il pomeriggio e buon cibo tradizionale servito ai presenti.
Dopo l’intervista di rito, i piloti si sono concessi per una lunga sessione di autografi e foto con i fan prima di fare ritorno al circuito per concentrarsi sulle ultimi istanti di preparazione in vista dell’azione in pista, che inizierà domani alle 12:15 con la prima sessione di libere.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati