Superbike: Sylvain Guintoli soddisfatto degli aggiornamenti

A Donington il team Pata Honda ha portato un pacchetto tecnico nuovo

Superbike: Sylvain Guintoli soddisfatto degli aggiornamentiSuperbike: Sylvain Guintoli soddisfatto degli aggiornamenti

Sylvain Guintoli ha chiuso il round britannico con due ottavi posti, dopo aver provato numerose soluzioni tecniche e nuove componenti per la sua CBR1000RR Fireblade SP, di cui si è detto tutto sommato soddisfatto.

“È stato un weekend nel quale abbiamo provato tante nuove componenti, alcune delle quali ci hanno dato un qualcosa in più” – ha spiegato Guintoli – ““Nella seconda parte del giro i riferimenti erano buoni ed abbiamo guadagnato un po’ di stabilità in frenata. Siamo stati abbastanza competitivi e questa è una buona cosa, ma ci sono ancora aree nelle quali dobbiamo faticato”.

Soddisfatto dei miglioramenti della moto, il francese conferma che lo sviluppo non si fermerà qui, anche in considerazione del gap con Kawaski, Aprilia e Ducati su tutte: nel corso della seconda parte della stagione verranno portati nuovi aggiornamenti.

“I piloti di testa erano molto lontani, ma dobbiamo continuare a lottare e migliorare il pacchetto per il resto della stagione” – ha riassunto il Campione del Mondo in carica – “Continueremo con il telaio e forcellone nuovi a Portimao, per continuarne lo sviluppo”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Superbike

Superbike: Entry list provvisoria 2016

Riepiloghiamo Team e piloti che vedremo in azione il prossimo anno: tante novità e qualche uscita importante
Condividi su WhatsApp Terminati i test privati per questa stagione, a parte una piccola appendice il 14 dicembre di Barni