Superbike: Chaz Davies è il più veloce nelle FP1 a Imola

Il pilota Ducati precede il compagno di team Giugliano, seguono Sykes e Rea.

Superbike: Chaz Davies è il più veloce nelle FP1 a ImolaSuperbike: Chaz Davies è il più veloce nelle FP1 a Imola

Il quinto round del Campionato ha avuto inizio stamattina all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola con il primo turno di prove libere, in cui Chaz Davies ha fatto segnare il miglior tempo davanti al compagno di team, al debutto nel mondiale, Davide Giugliano.

Il pilota gallese, attualmente al terzo posto della classifica piloti ha fermato i cronometri sul 1’48.056, ottenuto all’ultimo tentativo prima della bandiera a scacchi.
Davide Giugliano ha fatto vedere di essere già molto competitivo nonostante lo stop di due mesi e mezzo: il pilota romano non si è fatto attendere e ha accusato un ritardo di soli 210 millesimi sul compagno, davanti coppia KRT, composta da Tom Sykes e Jonathan Rea.
Quinto posto per Leon Haslam, più in difficoltà rispetto agli avversari diretti ma in risalita nel finale.
Sesto, sebbene con un secondo pieno di distacco, è David Salom (Team Perdercini Kawasaki) in sella alla terza ZX-10R ufficiale, con Ayrton Badovini, Leon Camier, Sylvain Guintoli e Alex Lowes.
Buon ritorno alle corse per il sostituto di Nico Terol nel Team Althea, Michel Fabrizio, undicesimo con due secondi dalla vetta, mentre Michael van der Mark ha concluso in dodicesima piazza.
Cadute per Leandro Mercado (Team Barni Racing Ducati) e Christophe Ponsson (Team Pedercini Kawasaki), con il francese che si sta sottoponendo ad accertamenti presso il centro medico del circuito.

Di seguito i tempi fatti registrare nella prima sessione di libere:

1. Chaz Davies GBR Aruba.it Racing Ducati 1199R 1m 48.056s
2. Davide Giugliano ITA Aruba.it Racing Ducati 1199R 1m 48.275s
3. Tom Sykes GBR Kawasaki Racing ZX-10R1m 48.320s
4. Jonathan Rea GBR Kawasaki Racing ZX-10R 1m 48.479s
5. Leon Haslam GBR Red Devils Roma Aprilia RSV4 1m 48.779s
6. David Salom ESP Pedercini Kawasaki ZX-10R 1m 49.081s
7. Ayrton Badovini ITA BMW Italia S1000RR1m 49.696s
8. Leon Camier GBR MV Agusta F4 RR 1m 49.850s
9. Sylvain Guintoli FRA PATA Honda CBR1000RR 1m 49.978s
10. Alex Lowes GBR Voltcom Crescent Suzuki GSX-R1000 1m 50.052s
11. Michel Fabrizio ITA Althea Ducati 1199R1m 50.150s
12. Michael van der Mark NED PATA Honda CBR1000RR 1m 50.289s
13. Matteo Baiocco ITA Althea Ducati 1199R1m 50.400s
14. Jordi Torres ESP Red Devils Roma Aprilia RSV4 1m 51.473s
15. Niccolo Canepa ITA Grillini Kawasaki ZX-10R 1m 52.388s
16. Leandro Mercado ARG Barni Ducati 1199R 1m 52.412s
17. Randy de Puniet FRA Voltcom Crescent Suzuki GSX-R1000 1m 53.044s
18. Roman Ramos ESP GO Eleven Kawasaki ZX-10R1m 53.340s
19. Santiago Barragan ESP Grillini Kawasaki ZX-10R 1m 53.940s
20. Imre Toth HUN Team Toth BMW S1000RR1m 54.159s
21. Gabor Rizmayer HUN Team Toth BMW S1000RR 1m 56.025s

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati