MotoGP: Cal Crutchlow, “Io e Marquez stili differenti, ma felice di aiutare la Honda”

Il pilota del Team LCR ha provato un nuovo forcellone che gli ha dato buoni riscontri

MotoGP: Cal Crutchlow, “Io e Marquez stili differenti, ma felice di aiutare la Honda”MotoGP: Cal Crutchlow, “Io e Marquez stili differenti, ma felice di aiutare la Honda”

CWM LCR Honda MotoGP Test JerezCal Crutchlow da quando è salito sulla Honda non è ancora riuscito a trovare il “bandolo” della matassa. La RC213V Factory è una moto molto “fisica”, che si muove molto e che richiede una guida particolare. L’ex pilota della Ducati nonostante sia già riuscito a salire sul podio deve ancora trovare il modo di guidare al meglio la sua nuova moto. Il test Post-GP di Jerez de la Frontera (dove ha anche provato un nuovo forcellone) lo ha aiutato in questo senso, a lui la parola.

“Abbiamo fatto circa 60 giri e siamo stati abbastanza veloci. Siamo andati più forte rispetto al tempo fatto registrare in gara, dove abbiamo faticato con il grip al posteriore – ha affermato Cal Crutchlow – Il mio stile di guida è diverso rispetto a quello di Marc Marquez, quindi è difficile fare troppi confronti. Honda ha portato un nuovo forcellone, ed abbiamo ricavato alcuni aspetti positivi da questo. Credo che sia stato un bene per la Honda avere informazioni anche da un altro pilota e sono stato felice di fare questo test per loro.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati