MotoGP Jerez: Valentino Rossi, “Sarà una gara difficile, anche se la moto è migliorata”

Seconda fila per il sette volte iridato della Top Class, che ha conquistato il quinto tempo

MotoGP Jerez: Valentino Rossi, “Sarà una gara difficile, anche se la moto è migliorata”MotoGP Jerez: Valentino Rossi, “Sarà una gara difficile, anche se la moto è migliorata”

MotoGP 2015 Jerez Movistar Yamaha – Valentino Rossi partirà domani dalla seconda fila nel Gran Premio di Spagna, quarta tappa del motomondiale 2015. Ecco cosa ha raccontato il nove volte iridato. A lui la parola.

“Abbiamo fatto un bel passo in avanti rispetto a ieri, quando eravamo in difficoltà. Sul passo gara abbiamo fatto un bel salto in avanti, quindi credo di poter essere abbastanza competitivo, anche se sarà un gara durissima a causa delle condizioni climatiche. Non sono però ancora in grado di competere con Marquez e Lorenzo, che hanno un passo migliore del mio.”

Dove deve ancora migliorare la tua YZR-M1?

“Soprattutto dobbiamo migliorare l’ingresso in entrata di curva, dove Lorenzo va veramente forte, soprattutto nell’ultimo tratto della pista”

Ti senti di poter rimontare come hai fatto in Argentina?

“In Argentina pur partendo ottavo sono riuscito a vincere, però penso che domani sarà difficile perché credo che tutti useremo la stessa gomma, Ducati compresa.”

Pensi che la nuova GP15 possa fare bene anche qui?

“Storicamente questo è un circuito ostico per loro, però sono andati forte, quindi penso che saranno competitivi.”

Che gara ti aspetti per domani?

“Sarà molto difficile a causa del caldo, le gomme saranno veramente sollecitate, ma anche il fisico, soprattutto le braccia. Ma le gomme saranno fondamentali, chi riuscirà a gestirle meglio avrà più possibilità.”

Lorenzo ha fatto pole e record della pista, preferiresti che vincesse lui in ottica campionato rispetto a Marquez?

“Non saprei che rispondere, Jorge è davanti a Marquez in campionato e non scopro certo io che lotterà per il mondiale. Quindi non saprei chi tifare. Per quanto riguarda Marquez molto dipenderà dal suo dito infortunato, ma se ci sarà la possibilità cercherà la vittoria.”

Foto: Alex Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

6 commenti
  1. Avatar

    Durim

    2 Maggio 2015 at 20:00

    Il passo di Rossi è meno buono di quello di marc e jorge ma non di tanto. C’è ancora il wurm up e Rossi spinge sempre di più in gara. E’ probabile che la vittoria se la giochino loro 3, ma chissà come andrà a finire con il fattore gomme!
    Forza Rossiii :D

  2. Avatar

    fatman

    2 Maggio 2015 at 20:29

    …sarà importante il fattore gommine ahahahah…

    • Avatar

      Durim

      2 Maggio 2015 at 20:58

      Vero..hai ragione, ma sono sicuro che a Rossi daranno il gommino giusto ;) Per cui sono fiducioso per la gara ;)

    • Avatar

      nandop6

      2 Maggio 2015 at 21:42

      Solo nei due anni in Ducati non ha avuto il gommino. Anzi in Ducati in due gare gli e lo hanno dato, quando arrivò davanti a Stoner.;))))

  3. Avatar

    Alecx

    3 Maggio 2015 at 10:16

    Iniziano finalmente le gare normali, quelle dove l’infermiere di Tavullia non vince :-D

    Se poi non finisce neanche sul podio è il top, le condizioni ci sono tutte: Lorenzo in forma, Ducati competitive, Marquez dolorante ma cmq veloce.

    Dai dai che ti recuperano un bel po di punti.
    Voglio Dovizioso primo in campionato stasera.

    • Avatar

      ueueue

      3 Maggio 2015 at 10:29

      ..qualsiasi sia la gara di rossi..rimani sempre uno str..o sul divano!

      Rosica bomber!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati