MotoGP: Resta il dubbio Pedrosa, Stoner torna il prossimo anno?

Il vice-presidente esecutivo di HRC Shuhei Nakamoto ha lasciato uno "spiraglio" aperto su un possibile ritorno di Stoner

MotoGP: Resta il dubbio Pedrosa, Stoner torna il prossimo anno?MotoGP: Resta il dubbio Pedrosa, Stoner torna il prossimo anno?

MotoGP 2015 Jerez – Oggi pomeriggio a Jerez de la Frontera c’è stata una conferenza stampa della Honda, che più che chiarire ha messo ancora più dubbi sul ritorno in pista di Dani Pedrosa e su un possibile rientro di Casey Stoner, a cui la Honda aveva detto “no” ad Austin. Lo spagnolo dovrebbe rientrare a Le Mans, ma il condizionale è d’obbligo dopo le parole di Livio Suppo, che ha detto:

“Abbiamo deciso insieme a Pedrosa di non provare qui e posso già dire che Dani non proverà neanche lunedì, nei test post-gara. Anche Marquez è in dubbio per i test, mentre Aoyama proverà al 100%. Per quando riguarda il rientro di Pedrosa a Le Mans è ancora prematuro parlarne, ma se Dani non dovesse farcela continuerà a sostituirlo Aoyama.”

Una bocciatura quindi per un possibile rientro di Casey Stoner, a cui però il vice-presidente esecutivo di HRC Shuhei Nakamoto ha lasciato a sorpresa una porta aperta in ottica 2016. Ad una precisa domanda circa un suo rientro ha detto: “Quest’anno non rientrerà, mentre per il prossimo anno nulla è deciso.”

MotoGP: Resta il dubbio Pedrosa, Stoner torna il prossimo anno?
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP | Gp Austria: Lo sapevi che…

La doppietta Andrea Dovizioso - Jorge Lorenzo è la sesta per la Ducati nella classe regina.
Condividi su WhatsApp Andrea Dovizioso ha vinto la sua decima gara nella classe regina nel GP della Repubblica Ceca, la
In evidenza

MotoGP | Gp Brno: Lo sapevi che…

Il GP della Repubblica Ceca vedrà Valentino Rossi, Marc Marquez e Andrea Dovizioso...
Condividi su WhatsApp Al Sachsenring, Marc Marquez ha vinto la sua quinta gara della stagione su nove disputate. Nell’era MotoGP