MotoGP Jerez: Inizia bene il weekend di Crutchlow, più in difficoltà Miller

Buon 7° tempo per l'inglese, 23° invece il giovanissimo rookie

MotoGP Jerez: Inizia bene il weekend di Crutchlow, più in difficoltà MillerMotoGP Jerez: Inizia bene il weekend di Crutchlow, più in difficoltà Miller

Cal Crutchlow e Jack Miller, i due alfieri del team Cecchinello, iniziano il weekend di Jerez rispettivamente con il 7° ed il 23° tempo. Il britannico, arrivato in Spagna debilitato da una influenza, temeva di non riuscire a correre, ma poi è sceso regolarmente in pista girando con tempi non male, se si considera che non è al meglio ed è la prima volta che guida qui con la Honda. Il rookie australiano è invece più attardato anche se vuole confermarsi primo tra le Open anche qui.

“E’ stato un inizio positivo – ha affermato Cal Crutchlow – nonostante nei giorni scorsi ho avuto l’influenza e perciò oggi non ero neanche sicuro di poter correre. In sella non mi sentivo male e il mio team ha fatto un ottimo lavoro. Questo è un nuovo circuito per me con la Honda, non so ancora bene quale gomma userò in gara. Inoltre dobbiamo lavorare ancora sul sistema di frenata che ci può permettere di migliorare i nostri tempi”

“Non è andata male oggi – ha aggiunto Jack Miller – è bello tornare sulle piste europee che sono più piccole e strette, anche se abbiamo avuto oggi problemi con il grip delle gomme. Comunque la cosa migliore è che stiamo migliorando rispetto ai primi giri e spero che domenica potrò ripetere la buona gara corsa in Argentina”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati