Moto3 Jerez: Enea Bastianini, “Soddisfatto del set-up con le gomme usate”

Il pilota del Gresini Racing Team Moto3 ha chiuso la prima giornata di prove libere con il 10° tempo

Moto3 Jerez: Enea Bastianini, “Soddisfatto del set-up con le gomme usate”Moto3 Jerez: Enea Bastianini, “Soddisfatto del set-up con le gomme usate”

Moto3 Jerez 2015 Day 1 – Prosegue il lavoro di affiatamento del Gresini Racing Team con la nuova Honda NSF250RW di Enea Bastianini. Il pilota riminese ha infatti dedicato la prima giornata sul circuito di Jerez de la Frontera alla messa a punto della sua moto, concludendo con il 10° crono combinato (1’47″886). Al termine dei turni odierni si è detto soddisfatto del lavoro svolto, in particolar modo delle risposte della Honda sul ritmo gara con gomme usate. La giornata di domani sarà incentrata sulla ricerca del feeling, in particolare nei curvoni veloci.

“Nel turno pomeridiano – ha detto Enea Bastianini – mi sono trovato a mio agio con le gomme usate: ho girato sempre con buoni tempi e anche quando la moto ha iniziato a muoversi un po’ di più ho notato che riuscivo a gestirla agevolmente. Con le gomme nuove ho faticato di più, avremmo potuto sicuramente ottenere un miglior tempo sul giro, ma in generale siamo soddisfatti. In questo momento il nostro gap dai primi è di sei decimi: domani cercheremo di migliorare soprattutto nei settori 3 e 4 della pista, perché oggi abbiamo provato una modifica che non mi ha dato molta sicurezza nei curvoni veloci. Se riusciremo a progredire in questa area penso che potremo avvicinarci, mentre per quanto riguarda le staccate e le curve lente mi trovo già bene.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati