MotoGP: Andrea Dovizioso, “Jerez pista difficile, ma puntiamo ad un buon risultato”

Il forlivese della Ducati arriva su una pista "ostica", ma la GP15 fa ben sperare

MotoGP: Andrea Dovizioso, “Jerez pista difficile, ma puntiamo ad un buon risultato”MotoGP: Andrea Dovizioso, “Jerez pista difficile, ma puntiamo ad un buon risultato”

MotoGP 2015 Ducati – Il circus del motomondiale sbarca a Jerez, dove domenica è in programma la prima tappa europea della stagione, la quarta complessiva (si è già corso in Qatar, America e Argentina). Andrea Dovizioso ci arriva forte di tre secondi posti, che lo hanno proiettato in seconda posizione nel mondiale, a soli sei punti dal connazionale della Yamaha Valentino Rossi. A lui la parola.

“Jerez è una delle piste più difficili per Ducati e per me, soprattutto perché le gomme si usurano molto, ma i risultati delle prime tre gare mi danno molta fiducia perché mi sembra che la GP15 vada molto forte su tutti i tracciati a conferma del fatto che stiamo lavorando bene. Vado quindi a Jerez convinto di poter ottenere un buon risultato anche in questa gara.”

Foto: Alex Farinelli

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

4 commenti
  1. Avatar

    Alecx

    29 aprile 2015 at 09:38

    Un altro podio dai, scalza valencretino dalla prima posizione nel mondiale piloti, la meriti molto di piu tu e la Ducati.

  2. Avatar

    Alecx

    29 aprile 2015 at 15:34

    Cip cip cip canarini, ah ah ah ah ah.

  3. Avatar

    Lyon66

    29 aprile 2015 at 23:53

    @Alecx

    Al posto di cinguettare a vanvera e far ridere i polli fai il tuo pronostico… ;-)))

    Pendiamo tutti dalle tue previsioni, quelle di Ligera e Fatman.

  4. Avatar

    Alecx

    30 aprile 2015 at 15:18

    Vai a cinguettare su un cavo dell’alta tensione ;-)

    Se Rossi vince a Jerez, divento canarino anche io dai.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati