Superbike: Tom Sykes ad Assen torna sui suoi livelli

Alla "Cattedrale" il pilota inglese ottiene la venticinquesima pole della carriera, la prima quest'anno

Superbike: Tom Sykes ad Assen torna sui suoi livelliSuperbike: Tom Sykes ad Assen torna sui suoi livelli

Tom Sykes ha scelto il TT Circuit di Assen, ribattezzato non a caso Università della velocità per tornare ai livelli delle passate stagioni, centrando la venticinquesima Pole Position in carriera, la prima del 2015.

Sono numeri importanti quelli dell’inglese, che si trova ora a una sola pole di distanza dal secondo di questa speciale classifica, Troy Bayliss.
Sykes si trova sempre molto bene su questo tracciato e aspetta con grande fiducia la partenza della due gare, di 21 giri ciascuna, in programma oggi alle ore 10:30 e 13:10.

“Stiamo di certo tornando sui livelli di una volta. Questa pole la aspettavo da tempo e sono felice di averla ottenuto. In Aragon avevo già avuto indicazioni in tal senso, ovvero che io e la mia ZX-10R stavamo tornando a lavorare insieme come in passato, dopo che nei primi due round stavamo andando in direzioni differenti” – dichiarato Tom Sykes – “So che possiamo ancora migliorare la messa a punto, ma fino a che continuiamo a lavorare in questa direzione va tutto bene. Il credito va principalmente al mio capo tecnico Marcel ed ai ragazzi della mia squadra. Tutti hanno lavorato duramente ed i cambiamenti effettuati sono stati tanti. Sul giro singolo siamo stati competitivi, ma ora voglio lo stesso livello di performance per altri 20 passaggi di fila.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati