MotoGP Austin: Scott Redding “Peccato per la caduta, sorry Pol Espargarò”

L'inglesino arriva troppo allegro nel primo giro e cade stendendo Espargarò che su twitter gli risponde piccato

MotoGP Austin: Scott Redding “Peccato per la caduta, sorry Pol Espargarò”MotoGP Austin: Scott Redding “Peccato per la caduta, sorry Pol Espargarò”

Scott Redding chiude con un ritiro il suo gran premio di Austin. Il pilota del team Marc VDS in sella alla sua Honda cade nel primo giro mentre è in lotta con Lorenzo e Pol Espargarò per il 6° posto, tirando giù il pilota del Tech3. Al termine della gara, su twitter l’inglese si è scusato con Espargarò ma dalla risposta che ha ricevuto si capisce che la rabbia dello spagnolo non è stata certo smaltita dalla doccia post gara.

“Sono davvero dispiaciuto perchè sono andato forte tutto il weekend – ha affermato Scott Redding – e dopo la mia miglior qualifica in MotoGP pensavo di poter lottare per i primi 6. Nel primo giro ho fatto una bella battaglia con Lorenzo nelle prime tre curve, poi nella curva 11 lui ha frenato a metà curva e io ho perso l’anteriore e sono caduto. Sono rientrato in pista perchè potevo prendere qualche punto in caso di pioggia. ma poi ho deciso di ritirarmi per un problema al cambio. Comunque andiamo via da qui con un sacco di cose positive, peccato solo aver concluso con un ritiro”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    Il Pescatore Più Veloce Al Mondo

    13 aprile 2015 at 18:23

    Che pollo.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati